20 cose utili che non sapevi che Google Foto può fare

Molte persone pensano a Google Foto come a un vecchio album polveroso sugli scaffali. Di tanto in tanto, sfogli quelle vecchie istantanee con un amico. Ricordi quella gita in spiaggia? È stato così bello.

Come la maggior parte dei servizi di Google, Photos trabocca di utili funzioni che possono manipolare, organizzare e condividere le tue migliaia di immagini. Soprattutto, puoi cercare tra le tue foto in modi nuovi e intelligenti, il che non dovrebbe sorprendere, date le radici del motore di ricerca di Google.

A proposito di ricerche su Google, vuoi rimanere scioccato? Fai clic qui per i passaggi per visualizzare tutto ciò che hai sempre cercato e come cancellarlo.



Se non stai utilizzando Google Foto, c'è almeno un buon motivo per provarlo. Ti piacerebbe avere un backup illimitato di tutte le tue foto e i tuoi video? C'è un problema. Per qualificarsi per l'archiviazione illimitata, le tue foto devono essere inferiori a 16 megapixel. Per quanto riguarda i video, Google esegue il downgrade di qualsiasi video girato sopra 1080p. Google offre piani di pagamento che offrono più spazio di archiviazione per file di qualità superiore.

Ecco 20 dei poteri più interessanti che gli utenti di Google Foto possono esercitare.

Suggerimenti pratici e funzionalità inaspettate

1. Scarica tutte le tue foto

Stai cercando di consolidare le tue foto? Puoi caricarli dai tuoi vari dispositivi su Google Foto. Quindi, utilizza Google Takeout, un semplice plug-in Foto. Takeout ti consente di scaricare tutti o parte dei tuoi dati di Google. Puoi selezionare solo Foto e persino scegliere esattamente quali album includere nel download. Tieni presente che questo potrebbe essere un download molto grande se hai molte foto memorizzate. Clicca qui per saperne di più e ottenere i link per il download.



2. Ottieni l'app per iOS di Google Foto

Google Foto non è solo per Android. Se stai esaurendo lo spazio sul tuo iPhone o iPad, ecco una possibile soluzione. Scarica il app per i tuoi dispositivi iOSe puoi goderti le stesse funzioni di backup, archiviazione, ricerca e archiviazione di modifica sul tuo iPad o iPhone.




prenditi una pausa da facebook

3. Vedi la foto originale durante la modifica

Ecco una bella funzionalità sotto il radar dell'app Google Foto. Quando modifichi una foto e giochi con un filtro, tocca e tieni premuto (o fai clic in un browser) sull'immagine per vedere l'originale e confrontare rapidamente l'aspetto della prima immagine. Sollevare per vedere di nuovo la versione modificata.





4. Automatizza il backup sul tuo Mac o PC

Probabilmente non pensi nemmeno due volte alla gestione di immagini di Google Foto sul tuo smartphone, ma per quanto riguarda il tuo computer Windows o Mac? Scarica L'app di backup e sincronizzazione di Google per Mac o PC e puoi eseguire automaticamente il backup delle immagini dal tuo desktop o laptop.



5. Guarda le notifiche di Google Assistant

Se ti piacciono le sorprese, tieni d'occhio gli avvisi della funzione Assistente di Google Foto. Creerà automaticamente foto stilizzate, collage e album fotografici che potresti trovare divertenti. Puoi scegliere di salvare queste creazioni automatiche, ignorarle o eliminarle. Puoi anche ricevere avvisi 'Riscopri questo giorno' che mostrano le immagini di un punto nel passato. Può essere un delizioso promemoria dei bei tempi di anni fa.



6. Scansiona le tue vecchie foto con PhotoScan

Hai delle foto in un album o in una cornice che vuoi rendere digitali? Uno dei modi più semplici per aggiungere fotografie reali alla tua libreria di Google Foto è utilizzare Google Photoscan per Android e iOS. Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo per acquisire le tue foto, quindi organizzarle e accedervi con Foto. È un modo semplice per portare fotografie d'epoca nell'era moderna. Fai clic qui per ulteriori informazioni su PhotoScan e ottenere i collegamenti per il download.



7. Sposta le foto nell'archivio

Elimina il disordine spostando le foto non necessarie nel tuo archivio. Basta selezionare i tre punti per accedere al menu delle opzioni fotografiche e scegliere 'Archivia'. Occasionalmente, Google suggerirà automaticamente di spostare le foto, che è possibile rivedere e archiviare a piacere.



8. Elimina foto

Se hai eliminato una foto e ora la vuoi indietro, apri il menu principale di Google Foto, seleziona il cestino, quindi scegli l'immagine o le immagini che desideri ripristinare. Le foto rimangono nel cestino per 60 giorni prima di essere eliminate definitivamente.



La condivisione di foto resa semplice

9. Chromecast le tue foto su una TV

Se hai un Chromecast collegato alla TV, puoi aprire l'app Google Foto sul telefono, fare clic sull'icona 'Cast' nell'angolo e condividere i tuoi scatti preferiti sul grande schermo per far divertire tutti.



10. Collegati a Google Drive

Sincronizza il tuo Google Drive con Google Foto andando alle tue impostazioni e attivando l'opzione Google Drive. Ora puoi vedere e modificare foto e video da Drive direttamente in Foto. Quindi, vai su Google Drive, apri le impostazioni e seleziona l'opzione 'Crea una cartella di Google Foto' per accedere alle tue immagini su I miei file.



11. Aggiungi una foto a un'email di Gmail

Esiste un modo semplicissimo per aggiungere una foto di Google Foto in un'email quando usi Gmail da un browser web. Cerca l'icona 'Inserisci foto' nella parte inferiore della finestra di composizione. Sembra una piccola immagine di paesaggio. Fai clic su questa icona per accedere al tuo archivio Foto e scegliere quali snap includere.



12. Nascondi la tua posizione dalle foto condivise

Google raccoglie informazioni sulla posizione per le foto, che possono essere molto utili per l'organizzazione e la ricerca nel tuo archivio, ma potrebbero non essere qualcosa che vuoi rivelare quando condividi immagini con altri. Vai su Impostazioni, apri le tue preferenze di condivisione e seleziona 'Rimuovi geolocalizzazione negli elementi condivisi tramite link' per nascondere tali informazioni per qualsiasi immagine o video che condividi tramite un link.



Strumenti di creazione

13. Costruisci un libro fotografico

Per quanto sia divertente guardare le foto su uno schermo, a volte vuoi semplicemente tenere un vero libro in mano. Utilizza la funzione 'Fotolibri' per creare e ordinare libri fisici forniti con le tue belle immagini.




cosa dice la Bibbia sul fumo d'erba?

14. Crea un'animazione

Pronto a muoverti? Seleziona 'Assistente' in Foto, scegli 'Animazione', quindi seleziona ovunque da due a 50 foto e lascia che Google crei un'animazione divertente dalle immagini. Questo è particolarmente divertente se hai una sequenza di colpi d'azione che vanno insieme.





15. Creare un filmato di presentazione

Cerca la funzione 'Assistente' nell'app Google Foto per l'opzione 'Filmato'. Ciò ti consente di selezionare fino a 50 foto o video da inserire in un video di presentazione. Puoi personalizzare la tua creazione scegliendo diversi filtri e selezionando una colonna sonora. Google offre una selezione di brani divertenti che vanno dai cani che abbaiano 'Blue Danube' a melodie jazz allegre. Puoi condividere la creazione del tuo film con gli amici o pubblicarlo sui social media o su YouTube.



Il potere della ricerca

16. Cerca luoghi e oggetti

Google applica la sua competenza di ricerca di alto livello all'ordinamento delle foto, in modo da poter cercare per posizione o cercare oggetti particolari. Ad esempio, 'campeggio' o 'tenda' dovrebbero tirare su le immagini delle tue avventure all'aperto mentre 'Hawaii' dovrebbe far apparire i tuoi favolosi scatti di vacanza.



17. Individua le foto utilizzando le date

Se usi Foto in un browser Web, cerca la sottile sequenza temporale delle date lungo il lato. Puoi usarlo per navigare rapidamente verso un periodo specifico. Puoi anche digitare un mese o un anno o anche una data specifica nella casella di ricerca per trovare le foto.



18. Trova le tue adorabili foto di animali domestici

Google utilizza l'apprendimento automatico per ordinare visivamente diversi animali domestici. Quindi vai avanti e cerca le tue foto per 'gatto', 'cane' o anche 'tabby' o 'golden retriever'. Il sistema non è perfetto, ma funziona sorprendentemente bene.



19. Etichetta le persone per nome

Fai clic sulla barra di ricerca e cerca la fila di facce che compaiono in piccoli cerchi rotondi. Fai clic su una faccia e ora hai un'opzione per aggiungere un nome digitandolo o scegliendolo dai tuoi contatti. Suggerimento professionale: puoi anche nominare i tuoi animali domestici allo stesso modo.



20. Ricerca per emoji

Apri l'app di Google Foto, vai alla barra di ricerca e, invece di digitare il testo, scegli un'emoji per il termine di ricerca. Un'emoji di gatto restituirà foto feline, un'emoji di faccia felice otterrà immagini di persone sorridenti e una torta di compleanno ti darà immagini relative al compleanno. Questo potrebbe non essere il modo più pratico per cercare le tue foto, ma è sicuramente divertente.



che domande hai? Chiama il mio programma radiofonico nazionale e clicca qui per trovarlo sulla tua stazione radio locale. Puoi ascoltare Kim Komando Show sul tuo telefono, tablet o computer. Dall'acquisto di consigli ai problemi della vita digitale, clicca qui per i miei podcast gratuiti.