4 segni che il tuo dispositivo Android ha un virus - e cosa fare al riguardo

I nostri smartphone e tablet Android sono dispositivi molto personali. Sono le nostre case digitali e dovremmo essere vigili sugli invasori esterni come lo siamo con le nostre case. Nel caso dei gadget Android, si tratta di essere consapevoli del malware.

Grazie alla sua popolarità, Android è un bersaglio per i criminali digitali. Mentre possiamo prendere precauzioni per proteggere i nostri smartphone, a volte si insinua malware. Tocca o fai clic per conoscere un difetto di Android che consente alle app di prendere segretamente la fotocamera.

Mentre il malware Android può essere subdolo, ci sono spesso segni e sintomi della sua presenza. Spetta a noi essere consapevoli di ciò che potrebbero essere e prendere provvedimenti per proteggere i nostri telefoni.



Nota: Esistono differenze tra le versioni del sistema operativo Android, quindi potrebbe essere necessario cercare le impostazioni corrette quando si seguono questi suggerimenti.


interrompe la riproduzione automatica dei video

Che cos'è il malware Android?

Società di sicurezza Rapporti di Kaspersky Labil numero di attacchi che utilizzano software mobile dannoso è quasi raddoppiato nel 2018.



CORRELATO: Scopri un preoccupante problema adware rivolto ad Android

Mentre pensiamo spesso a software dannoso in termini di virus, il principale colpevole di Android è il malware. Tendiamo a usare 'virus' come soprannome abbreviato per una categoria di elementi che possono includere spyware, ransomware, adware e altre app che sono fuori per compromettere i tuoi dati privati.

Segni che il tuo Android potrebbe contenere malware

I malware possono lasciare alcuni segni rivelatori sul dispositivo. Fai attenzione a questi problemi.

1. Sei pieno di pubblicità

Le pubblicità sono un dato di fatto su Internet, ma fai attenzione se noti pubblicità insolitamente invasive o pop-up apparentemente casuali. Questo potrebbe essere un indicatore di malware o potrebbe essere un dirottatore del browser. Tocca o fai clic qui per identificare e gestire i dirottatori del browser sul tuo computer.

2. La batteria si sta scaricando troppo velocemente

Questo può essere un sintomo di molteplici possibili problemi. È possibile che tu abbia un'app legittima che ha fame di batteria o che la batteria potrebbe essere scarica. Ma potrebbe anche trattarsi di malware che si allontana in background.

3. Picchi di utilizzo dei dati

È noto che alcune app malware utilizzano i tuoi dati Internet. Potresti notare un curioso salto nell'utilizzo dei dati anche se non hai cambiato le tue abitudini telefoniche.

4. Viene visualizzata un'app imprevista

Se uno di questi sintomi precedenti ti rende sospetto, allora ti consigliamo di dare un'occhiata a quali app sono installate sul tuo telefono. Andare in impostazioni, tocca applicazioni ed espandi l'elenco per vedere cosa c'è. Cerca eventuali app che non riconosci o che non ricordi di aver installato.

Una nuova tattica è che le app malware si installino e scompaiano. Quelli lasciano uno spazio vuoto rivelatore nel cassetto dell'app.

Come rimuovere un'app malware su Android

Se ritieni di avere un'app dannosa appesa sul tuo dispositivo Android, è tempo di farlo scomparire. Innanzitutto, inserisci il telefono Modalità sicura, che disabilita le app di terze parti.

Il metodo per farlo può variare con il telefono, ma per la maggior parte comporta tenendo premuto il tasto di accensione e poi toccando e tenendo premuto Spegni. Rubinetto ok quando viene richiesto di riavviare in modalità provvisoria.

Ora rimuoviamo l'app offensiva. Aperto impostazioni e tocca App e notifiche. Potrebbe essere necessario toccare il vedi tutto opzione per l'elenco completo delle app. Individua l'app e fai clic Disinstallare. Ricomincia il telefono o il tablet come al solito per tornare alla normale modalità operativa.


non mi piace il nuovo gmail

Proteggi il tuo dispositivo Android da malware

Una volta rimosso un programma malware offensivo, ti consigliamo di assicurarti che il tuo dispositivo rimanga protetto e protetto. Segui questi passaggi per mantenere il tuo gadget Android privo di malware:



Utilizza il Google Play Store:Il servizio Google Play Protect esegue un controllo di sicurezza delle app dal Google Play Store prima di scaricarle. Esegue inoltre la scansione del tuo dispositivo regolarmente alla ricerca di app offensive.

Ti avviserà se ne trova uno potenzialmente dannoso. Google cerca di stare attenta a eliminare le app difettose, quindi assicurati di installare app direttamente tramite Google Play Store.

Installa gli ultimi aggiornamenti: Mantieni aggiornati sia il tuo sistema Android sia le tue app per sfruttare gli ultimi miglioramenti della sicurezza.

Prendi in considerazione software anti-malware: Esistono molte opzioni per le app antivirus Android. Nella migliore delle ipotesi, queste app possono prevenire attacchi di malware e scansionare il telefono o il tablet per individuare software dannoso esistente.

La ricerca mostra che molte opzioni antivirus sono inefficaci, quindi assicurati di andare con un noto provider di sicurezza con una buona esperienza. Per saperne di più su quali programmi di protezione antivirus sono inefficaci, tocca o fai clic qui.

Stai attento: Questo consiglio è tutto sulla consapevolezza. Scopri come identificare gli attacchi di phishing, non fare clic su collegamenti imprecisi nei messaggi di testo o nelle email e utilizzare password complesse per i tuoi account.

Proteggere il tuo dispositivo Android richiede una combinazione di buon senso e vigilanza. Prestare attenzione ai segni di malware e adottare le misure necessarie per ripulire il telefono o il tablet.

Raccogliamo i migliori consigli Android e te li consegniamo gratuitamente

Iscriviti alla newsletter settimanale di aggiornamenti Android di Kim per notizie, suggerimenti e trucchi e le nuove fantastiche app.

Indirizzo email Iscriviti