9 modi per rendere più veloce il tuo vecchio PC

Uno dei grandi piaceri della vita è la decompressione di un PC o laptop nuovo di zecca. Sia che usi il tuo computer solo una volta ogni tanto o che ci lavori tutto il giorno, un nuovo computer è tutto sulla velocità.

Non avrai tonnellate di foto, video, file o programmi software che ti tormentano. Quindi, anche prima di collegare per la prima volta il tuo nuovo dispositivo, stai già sognando ad occhi aperti sulla velocità incredibile per scaricare file multimediali, recuperare documenti, guardare video, chattare con i tuoi figli e nipoti o trascorrere interminabili ore su Facebook e altri siti.

Ma sai che l'eccitazione non durerà a lungo. Prima che tu lo sappia, il tuo computer è tornato al blocco, rallentando o impiegando un'eternità per avviarsi. Questo perché, nel tempo, stai scaricando nuovi programmi, installando aggiornamenti di sicurezza e aggiungendo foto e video alle tue raccolte. A volte, installi programmi che non funzionano correttamente o non sono stati installati correttamente. Tutto ciò può rallentare il tuo computer.



Ci sono buone notizie, comunque. Puoi accelerare, anche i computer più vecchi, con questi nove semplici passaggi.

Prendi questi uno alla volta per vedere se il tuo computer inizia a funzionare più velocemente. Fai attenzione, però, prima di affrontare il n. 9 da solo. Sarai felice di sapere che i primi otto passaggi sono un gioco da ragazzi.

1. Elimina la spazzatura

Questo semplice passaggio potrebbe portare a un PC o laptop notevolmente più veloce. Potresti sapere che stai costantemente aggiungendo nuovi file, storie di siti Web e molto altro al tuo computer.



Puoi facilmente eliminare quella spazzatura, come software inutilizzato e file rotti, con un freeware come CCleaner. Una volta installato il programma, è possibile eseguire la scansione del computer alla ricerca di tutti i programmi e file che lo rallentano. Quindi, puliscili automaticamente.

2. Rimuovere i programmi desktop

Quanti programmi usi sempre? Se è solo uno, due o una manciata, non dovresti avere file e programmi inutilizzati o usati raramente sul desktop.



Dai un'occhiata alle icone sullo schermo del tuo computer. Se ci sono file o programmi che non usi, eliminali.


come controllare la cronologia della webcam

Ecco come: Fai clic destro sul programma >> Elimina >> Sì.



Per file o programmi che usi molto, puoi creare collegamenti sul desktop. Questo può accelerare il tuo computer. Fare clic con il tasto destro del mouse sul file o sul programma >> Crea collegamento.

Al termine, prenditi un minuto per organizzare le icone del desktop. Non ha senso accedere rapidamente ai programmi se non riesci a trovarli facilmente.

Nota: Prima di spegnere il computer, controlla l'icona del cestino sul desktop. Guarda le scorciatoie e i programmi di accesso rapido che stai eliminando. Non eliminare nulla a cui potresti desiderare un rapido accesso in futuro.

3. Salvare le foto sul cloud

Sai che foto e video occupano molto spazio sul tuo computer e lo rallentano. Non c'è motivo di avere un sacco di immagini che intasano il tuo computer.



In questi giorni, ci sono così tante opzioni gratuite per salvare foto e video sul cloud. Ad esempio, puoi salvare in modo sicuro foto e video su Google Foto o Amazon Foto. (Esistono anche molti altri programmi basati su cloud per l'archiviazione di foto.)

L'idea è quella di eliminare tutti quei file enormi dal tuo computer in modo da poterlo accelerare. Lo so, lo so. Eliminare i tuoi preziosi ricordi può essere spaventoso. Quindi, potresti voler stampare alcune delle tue foto preferite o salvarle su un DVD. Oppure salvarli su più programmi di archiviazione cloud.

indennità: Quando salvi le tue foto sul cloud, puoi accedervi da quasi tutti i dispositivi connessi a Internet.


programmi che scompaiono windows 10

4. Deframmentazione

Deframmentare o non deframmentare, questa è la domanda.





Se usi i computer da diversi anni, ricordi di aver deframmentato il computer. Di solito, esiste un programma di deframmentazione preinstallato sui computer. Si riunisce e organizza tutti i pezzi di programmi software che sono sparsi per il tuo computer.

In questi giorni, se stai utilizzando un nuovo PC o laptop, probabilmente non devi deframmentare. Ma se ritieni che il tuo computer sia più vecchio o se non riesci a capire cosa lo stia rallentando, deframmentalo per vedere se questo aiuta.

Se stai utilizzando Windows 10: digita 'deframmenta' nella barra delle applicazioni Chiedi qualsiasi cosa. Apri l'app desktop denominata Deframmenta e ottimizza strumenti >> fai clic su Ottimizza.

5. Rimuovere il malware

avvertimento: Se non stai utilizzando programmi antivirus sofisticati, che a volte sono gratuiti, devi installarne uno ora.



Conosci le storie dell'orrore. Hai sentito di hacker che usano malware per rubare il tuo ID o svuotare il tuo conto bancario.

Ma molte volte, il malware può anche rallentare il tuo computer. Può essere continuamente in esecuzione in background, ad esempio. Usa il tuo programma antivirus per cercare malware e lasciare che il programma elimini automaticamente tutti i problemi che trova.

Nota: Assicurati di impostare il tuo programma antivirus per l'aggiornamento automatico e il monitoraggio continuo della presenza di malware.

6. Ripara i file di sistema di Windows

Puoi rallentare il tuo computer senza nemmeno saperlo. Se fai qualcosa come forzare l'arresto del computer o semplicemente installare o disinstallare software, puoi creare errori nei file di sistema di Windows.



Il comando SFC / Scannow eseguirà la scansione di tutti i file Windows e sostituirà e risolverà eventuali problemi.

Nota: Questa operazione potrebbe richiedere alcuni minuti, quindi non iniziare finché non hai tempo libero.


giovane adolescente con vecchio

Ecco come: In Windows 10, digita 'command' nella barra delle applicazioni Ask Me Anything. Fai clic su Prompt dei comandi, che aprirà una piccola scatola nera sullo schermo. Digita esattamente in questo modo: sfc / scannow, con uno spazio tra c e /. Ti avviserà se SFC / Scannow ha risolto eventuali problemi. In tal caso, riavvia il computer.



7. Disattiva gli effetti visivi

Potresti avere alcuni effetti visivi che rallentano il tuo computer. Puoi regolare molti di questi effetti: Start >> Impostazioni >> Sistema >> Display. Fai clic su Impostazioni schermo avanzate. Ad esempio, puoi ridurre la risoluzione del tuo computer e apportare altre modifiche.



8. Controlla il tuo hardware

Prima di correre al negozio per acquistare un nuovo PC o laptop, controlla se il tuo hardware è il problema. Innanzitutto, assicurati di pulire regolarmente il tuo computer. Spegnilo, quindi puliscilo con un panno umido. Capovolgi il computer e assicurati che non vi siano polvere o sporco che intasano le ventole e le parti.



Se hai bisogno di aiuto per identificare i problemi hardware, esegui un programma gratuito come Free PC Audit. Ti farà sapere quali parti del tuo computer potrebbero causare il rallentamento.

9. Reinstalla Windows

avvertimento: Non disinstallare Windows senza esaurire tutte le altre opzioni. Questa opzione è un ultimo tentativo per velocizzare il tuo computer poiché perderai tutto sul tuo computer.



Se sei sicuro al 100% di non avere altre opzioni o sei un esperto di tecnologia, segui questi passaggi: Nella barra delle applicazioni Ask Me Anything di Windows 10, digita 'Ripristina questo PC'. Fai clic su Inizia e segui le istruzioni per avviare Windows da zero.

Di più da

Controlla facilmente le impostazioni sulla privacy su Windows 10



La nuova funzionalità di Windows 10 aiuta a migliorare la durata della batteria

Il supporto per questa versione di Windows è terminato