Come trovare dispositivi spia nascosti a casa o in affitto

Abbiamo parlato di piante rampicanti che usano telecamere nascoste piantate in case vacanza e camere d'albergo all'insaputa del locatario. Se questo ti disturba, beh, dovrebbe esserlo. Inciampare sulle telecamere di sorveglianza non è solo inquietante, è un grosso problema che coinvolge i tuoi diritti costituzionali di base e la legge.

E non devi preoccuparti solo delle case in affitto e degli hotel. Che ne dici di casa tua? Se qualcuno riesce a impiantare un bug all'interno della tua casa, come lo sapresti?

Fortunatamente, ci sono modi per individuare e rilevare telecamere nascoste senza la necessità di alcuna attrezzatura elegante.



1. Controllare fisicamente la stanza

Questo è il primo ordine del giorno se si sospetta che una stanza sia disturbata: una scansione completa dell'ambiente circostante.

Pensa come una spia e crea aree in cui puoi nascondere un dispositivo di segnalazione. Controlla i trasmettitori di microfoni in possibili nascondigli come lampade, lampade, vasi, vasi di fiori e rilevatori di fumo all'interno o filtri dell'aria.

Esamina la stanza per decorazioni insolite come cornici fuori posto e dispositivi casuali. Cerca i fori di spillo che possono essere utilizzati per un obiettivo fotografico.

Non dimenticare di controllare anche sotto sedie, tavoli, scaffali e divani. Questi sono tutti ottimi nascondigli per microfoni nascosti. Inoltre, controlla gli oggetti tra cui libri, peluche, cuscini, divani e prese elettriche.


inoltrare messaggi di testo a e-mail

È anche una buona idea esaminare e tracciare fili che non sembrano andare da nessuna parte. Sebbene i gadget di sorveglianza wireless siano ormai la norma, i dispositivi cablati sono ancora in uso fino ad oggi.



2. Usa le tue orecchie

La maggior parte delle videocamere sensibili al movimento emettono clic e ronzii a basso rumore quando sono accese. Alzate le orecchie e ascoltate attentamente questi suoni quasi impercettibili mentre esaminate l'intera stanza.

Le telecamere di tracciamento del movimento spesso hanno piccoli motori che ronzano quando vengono attivate, quindi fai attenzione anche a quei suoni.

3. Spegni le luci

Ecco un modo diretto per verificare la presenza di telecamere di sicurezza e di sorveglianza.

Spegni le luci della stanza e verifica la presenza di piccoli LED verdi o rossi. Le telecamere di sicurezza per la visione notturna in particolare utilizzano questo tipo di luci e in genere lampeggiano o brillano in condizioni di scarsa luminosità.

Per verificare la presenza di specchi unidirezionali che potrebbero nascondere telecamere, accendere una torcia attraverso di essi. Questi tipi di specchi necessitano di un lato dello specchio per essere illuminati in modo brillante rispetto all'altro lato.

Con le luci spente, puoi anche individuare le telecamere a foro stenopeico posizionando un tubo sopra uno dei tuoi occhi (come un telescopio) mantenendo l'altro occhio chiuso. Se qualcosa brilla all'indietro mentre spazzi la torcia attraverso la stanza, allora ci sono buone probabilità che si tratti di un obiettivo fotografico.

4. Utilizzare un rilevatore di segnale

Se viaggi molto e affitta stanze e case tutto il tempo e sei molto serio sulla tua privacy, puoi investire in un rilevatore di segnali RF professionale. Questi gadget sono abbastanza piccoli da portare con te e la maggior parte di essi sono relativamente economici.

Questi rilevano in genere le frequenze utilizzate dalle telecamere wireless e dai registratori vocali e alcuni hanno persino luci a infrarossi per il rilevamento di telecamere pinhole.


natalie portman tutti i candidati maschi



5. Usa il tuo telefono

Sapevi che puoi usare il tuo cellulare per rilevare anche telecamere o microfoni wireless nascosti? Le videocamere e i microfoni wireless emettono frequenze radio specifiche che possono interferire con il segnale cellulare.

Basta fare una chiamata sul cellulare e poi spostarsi nella stanza. Se inizi a notare interferenze o fai clic su rumori in un'area specifica della stanza, esamina attentamente quel luogo per individuare eventuali bug nascosti.

Cosa fare se trovi una fotocamera

Se non ti è stata rivelata l'esistenza di telecamere di sorveglianza per interni, la risposta è semplice: prendi il telefono e chiama la polizia. Di 'loro che hai prove dirette che qualcuno ti sta spiando, a tua insaputa o autorizzazione, all'interno del tuo noleggio. Usa questa frase esatta.

Mentre aspetti che arrivi la polizia, documenta la situazione con video e foto sul tuo smartphone. Se viaggi con altri, chiedi loro di essere testimoni. Ricorda loro che stanno per essere anch'essi vittime.

Dopo aver ricevuto il rapporto della polizia, contattare il sito di noleggio.