Come impostare un hot spot mobile su Android

Hai un laptop o un tablet. Hai il tuo telefono Android a portata di mano. Quello che ti manca è una rete Wi-Fi per il tuo computer. Nessun problema. Questo è quando puoi trasformare il tuo smartphone in un hot spot mobile che ti permetterà di condividere la sua connessione dati cellulare con altri dispositivi.

Questo suggerimento sarà utile quando sei in viaggio o se la tua casa o il tuo lavoro su Internet si spengono. L'uso del telefono come hot spot è talvolta chiamato tethering Wi-Fi. Puoi usarlo per il tuo laptop o tablet o condividere la tua connessione con un amico, un familiare o un collega. Può anche essere un'opzione più sicura rispetto all'utilizzo di una rete Wi-Fi pubblica non attendibile.


streaming per meno

Una volta acceso il tuo hot spot Android, altri dispositivi possono usarlo come una normale rete Wi-Fi. Ecco i passaggi che devi eseguire per provarlo. Il tuo telefono potrebbe avere un aspetto diverso a seconda della versione di Android che stai utilizzando, quindi potresti dover cercare un po 'per trovare le giuste impostazioni.





Usa il tuo Android come hotspot Wi-Fi

Apri Impostazioni e tocca Rete e Internet. Tocca su 'Hotspot e tethering'. Tocca su 'Hotspot Wi-Fi' per attivarlo. Tocca 'Configura hotspot Wi-Fi' per modificare il nome dell'hot spot, se preferisci. Nella stessa finestra, scorrere verso il basso per individuare la password, che verrà nascosta. Tocca 'mostra password' per vedere la password predefinita. Puoi anche toccare la password per cambiarla in qualcosa di più memorabile.

Per connettere un dispositivo al telefono, apri il menu di rete Wi-Fi e cerca il nome della rete del telefono. Immettere la password quando viene richiesto di connettersi. Ora dovresti essere pronto per utilizzare Internet tramite il tuo telefono.

CONTROLLA QUESTE 5 COSE CHE SOLO IL TUO TELEFONO ANDROID PU DO FARE (E UN IPHONE NON PU))


ascolta lo scanner della polizia sul cellulare

Usa il tethering Bluetooth Android



L'uso del tuo telefono Android come hot spot Wi-Fi è facile e funziona bene per la maggior parte degli scenari, ma noterai che ci sono anche opzioni per il tethering USB e il tethering Bluetooth.

È probabile che il Bluetooth sia più lento del Wi-Fi, ma può essere più semplice con la batteria. Se sei in bilico sul bordo di una batteria scarica e non hai un'opzione migliore, puoi provare il Bluetooth. Nella finestra delle impostazioni dell'hotspot, tocca 'Tethering Bluetooth' per attivarlo. Assicurati che il Bluetooth sia attivo e che il dispositivo che desideri connettere sia rilevabile.

Vai alle impostazioni Bluetooth sul telefono e seleziona 'Associa nuovo dispositivo'. Cerca il dispositivo che desideri connettere e toccalo. Potrebbe essere necessario verificare un codice che appare su entrambi i dispositivi per la connessione. Potrebbe anche essere necessario esaminare le impostazioni di rete del dispositivo per connettersi a Internet, ma quando ho accoppiato il mio iPad al mio telefono Android, sono stato in grado di utilizzare la connessione Internet del mio telefono senza problemi. Tuttavia, era notevolmente più lento del Wi-Fi.

Usa il tethering USB Android

Esiste un'altra opzione per il tethering e prevede la connessione fisica del telefono Android a un altro dispositivo tramite un cavo USB. Quindi, torna al menu Hotspot e attiva il tethering USB. Ancora una volta, potresti riscontrare velocità molto più lente rispetto al Wi-Fi. Google avverte inoltre che non è possibile collegare i computer Mac ai dispositivi Android tramite USB. È probabile che non dovrai mai ricorrere al tethering USB, ma è un'opzione se per qualche motivo il Wi-Fi o il Bluetooth non lo tagliano.

TOCCA O CLICCA QUI PER SCOPRIRE QUATTRO GRANDI MODI PER ASCOLTARE LA MUSICA SU ANDROID

Cosa devi sapere sull'utilizzo di Android come hot spot mobile

L'uso del tuo telefono Android come hot spot può essere una comodità favolosa, ma ci sono alcune cose da tenere a mente. I dati che stai utilizzando verranno conteggiati rispetto al tuo piano cellulare. Può essere facile recuperare i dati utilizzando un laptop, quindi fai attenzione se hai solo una quantità limitata con cui lavorare.


immagini di truffe romantiche militari

Un altro grande impatto potenziale è la durata della batteria del telefono. Usarlo come hot spot mobile può consumare la batteria più velocemente di quanto ci si potrebbe aspettare. Se hai accesso a una presa, puoi mantenere il tuo telefono carico. Altrimenti, è una buona idea avere un pacchetto di backup della batteria se si prevede di utilizzare il telefono molto come hot spot.



Infine, mentre la maggior parte dei gestori supporta l'utilizzo del telefono come hot spot mobile, ti consigliamo di cercare i dettagli per il tuo piano particolare. Ad esempio, molti piani di Verizon includono l'uso di hot spot mobili senza costi mensili aggiuntivi, ma alcuni piani prepagati non sono idonei e alcuni piani richiedono l'aggiunta del servizio. Alcuni gestori ti offriranno un numero illimitato di hot spot mobili, ma a velocità più basse di 4G LTE. È inoltre possibile imbattersi in un limite per i dati hot spot mobili.

Dai un'occhiata ai dettagli del tuo piano o contatta il tuo provider se non sei sicuro di come l'hot spot mobile funzioni con il tuo servizio. Potrebbe essere necessario modificare o cambiare piano se si intende utilizzare spesso la funzione hot spot. La comodità di avere un hot spot Android vale la pena pochi minuti per risolverlo.