Ho lasciato cadere il mio iPhone in acqua! Cosa faccio?

Dall'iPhone 7, Apple è riuscita a rendere i suoi telefoni impermeabili, rendendo i casi di far cadere il telefono in un lavandino o in una pozzanghera, molto meno di un problema rispetto a prima. Tuttavia, iPhone 7, 8 e X sono ancora impermeabili solo a una certa profondità, quindi se lasci cadere il telefono in un lago o nell'oceano, potresti avere ancora un grosso problema tra le mani.

Gli iPhone 7, 8 e X sono resistenti all'acqua fino a quando non vengono immersi per oltre 30 metri sott'acqua per un massimo di 30 minuti. I modelli di iPhone precedenti sono sensibili a qualsiasi quantità di liquido per un certo periodo di tempo.

Se sei preoccupato che un liquido abbia danneggiato il tuo iPhone, puoi controllare l'indicatore di contatto del liquido incorporato, generalmente situato dietro una cover proprio sotto il pulsante di accensione del telefono. Se l'indicatore è rosso, il telefono ha avuto contatti con liquido che probabilmente lo ha lasciato danneggiato.



Se trovi un indicatore rosso dopo qualsiasi contatto con il liquido, anche su un modello di iPhone più impermeabile, ci sono dei passaggi che puoi prendere per preservare il telefono. Dai un'occhiata qui sotto e, si spera, il tuo iPhone andrà bene.

Psst! Utente Android alla ricerca delle stesse informazioni? Tocca o fai clic per leggere cosa fare (e non fare) se il telefono si bagna.

1. Spegni il telefono

È molto importante spegnere il tuo iPhone immediatamente dopo il contatto con l'acqua o un altro liquido. Ciò significa che non è necessario controllare le funzioni per assicurarsi che le cose funzionino ancora: si desidera interrompere l'alimentazione prima che il liquido abbia la possibilità di entrare in contatto con qualcosa di elettrico, in quanto ciò può mettere in corto circuito il telefono.

Anche un iPhone che sembra avere una funzionalità perfetta dopo essere caduto in acqua può essere danneggiato in modo permanente e irrevocabile pochi minuti dopo a causa di questo tipo di corto circuito. Quindi spegni il tuo iPhone quando è entrato in contatto con il liquido non appena puoi per avere le migliori possibilità di salvarlo.


giochi per 50

2. Pulisci il telefono e toccalo

Il prossimo passo è rimuovere tutto il liquido visibile sul tuo iPhone, così come ciò che esiste all'interno. Per il liquido visibile, asciugalo con un tessuto assorbente, come un asciugamano. In un pizzico, la tua camicia farà.



Assicurati di pulire in particolare i fori del telefono e i pulsanti per evitare che il liquido fuoriesca troppo all'interno. Vuoi assicurarti che il tuo telefono sia asciutto esternamente prima di controllare l'indicatore di contatto del liquido in modo che il liquido non possa penetrare in quel punto quando lo apri.

Per il liquido interno, Apple consiglia di toccare il tuo iPhone contro la mano, con il connettore Lightning o la porta di alimentazione rivolta verso il basso.

Questo dovrebbe inviare il liquido dai fori nella parte inferiore del telefono, aiutando ad asciugare l'interno in modo sicuro (non vuoi toccare il telefono su una superficie dura e romperlo, dopo tutto), e usando gravità per evitare che il liquido penetri in angoli e fessure del tuo iPhone dove può fare il maggior danno.

3. Assicurati di lasciare asciugare il tuo iPhone

La parte successiva è il gioco d'attesa. Non vuoi riaccendere il telefono se è ancora bagnato in qualche modo (o caricarlo), e anche con la maggior parte dell'acqua fuori dal telefono, le cose all'interno potrebbero essere ancora umide o rugiadose. Quindi devi lasciare il tuo telefono da solo e lasciarlo asciugare in un luogo in cui non verrà ulteriormente danneggiato.


annulla email gmail

Un buon posto per lasciare il telefono che potrebbe accelerare il processo di asciugatura è di fronte a una ventola. Un buon flusso d'aria aiuterà ad asciugare il liquido all'interno del telefono, quindi Apple consiglia di lasciare il tuo iPhone davanti a una ventola accesa per garantire che il flusso d'aria sia continuo e il più utile che possa essere.



Non si desidera utilizzare aria compressa o asciugacapelli per un flusso d'aria più intenso per asciugare il telefono. È molto più probabile che sposti il ​​liquido piuttosto che farlo evaporare, il che causerà più danni al tuo telefono, piuttosto che salvarlo. Un ventilatore fornisce la giusta quantità di movimento dell'aria per l'essiccazione senza essere troppo intenso. È, quindi, la tua migliore opzione.

Un'altra opzione è quella di lasciare il telefono immagazzinato con un essiccante, una sostanza che estrae il liquido dalle cose e viene quindi spesso usato come agente essiccante. Se tieni i pacchetti di gel di silice da vari acquisti, hai degli essiccanti direttamente a casa che possono aiutarti a salvare il tuo telefono a liquido.

Metti il ​​tuo iPhone in un contenitore con un sacco di essiccante per un lungo periodo di tempo - intendiamo giorni, da cinque a sette se riesci a gestirlo.

Il riso non è una sostanza ideale per questo, poiché il riso umido potrebbe penetrare nei porti e sui pulsanti, oltre a non essere bravo ad assorbire liquidi come il gel di silice. In passato, le persone usavano il riso come sostanza per essiccare, ma non è più raccomandato.

4. Preparati a ricevere un nuovo telefono e fai più attenzione in futuro

Una volta completati i passaggi precedenti, puoi riaccendere il tuo iPhone e vedere se funziona ancora. Sfortunatamente, anche se segui diligentemente i passaggi precedenti, in alcune situazioni potrebbe non esserci molto che puoi fare e il tuo iPhone, in particolare i modelli pre-iPhone 7, potrebbe smettere di funzionare.

L'unica cosa da fare quindi, prima di iniziare a provarlo, è prepararti alla possibilità di avere bisogno di un nuovo iPhone. Verifica se la tua assicurazione telefonica copre danni liquidi e verifica con il tuo operatore telefonico se devi effettuare un aggiornamento per cercare di ottenere un nuovo telefono il più economico possibile.

Cerca di ottenere un iPhone rinnovato, se finisci per dover pagare di tasca tua e vedi se riesci a ottenere un piano di pagamento conveniente per un nuovo modello se è così che vuoi andare. In alternativa, cerca il downgrade a un'opzione meno costosa.


non chiamare il numero per i cellulari 2016

Se il tuo telefono è salvato o devi acquistarne uno nuovo, assicurati di essere più cauto con il tuo iPhone in futuro per evitare che questo tipo di danno possa andare avanti. Ottieni una custodia impermeabile per il tuo iPhone o non tirarla fuori dall'auto o dalla borsa quando vai in spiaggia o in piscina.



Apple ha reso i suoi telefoni molto più resistenti contro danni da acqua e liquidi, ma un iPhone è ancora un dispositivo elettronico e quindi vulnerabile. Conosci i limiti del tuo iPhone, qualunque sia il tuo modello, e fai ciò che puoi per mantenerlo sicuro e asciutto in futuro.

Gli incidenti accadono e grazie a questi suggerimenti e passaggi, il tuo iPhone potrebbe essere salvato. Ma il modo migliore per proteggere il tuo iPhone è quello di non bagnarlo in primo luogo, quindi fai attenzione e buona fortuna in futuro!