Quella richiesta di amicizia di Facebook è legittima? Ecco come scoprirlo

Se usi Facebook da un po 'di tempo, probabilmente hai familiarità con l'enorme quantità di notifiche che compaiono. Vedrai cose come i compleanni imminenti, gli eventi a cui parteciperanno i tuoi amici e una pletora di altre attività casuali da parte di tutti quelli che conosci.

Ci sono anche notifiche per richieste di amicizia da parte di persone che potresti non ricordare.

Il motivo per cui il tuo cervello non ricorda alcune di queste persone nella pagina di richiesta dei tuoi amici è probabilmente perché non le conosci affatto.



Diffidare di questi giocatori, in quanto potrebbero desiderare di più che essere semplicemente amici di te.


il posto migliore per lo show televisivo

Ti fa chiedere se sono alla ricerca di informazioni che non vuoi condividere con estranei completi. In questa guida, analizzeremo quando una richiesta di amicizia potrebbe essere falsa e come individuarla.



Richieste di amici di Facebook false e perché vengono inviate

Le richieste di amicizia fasulle di Facebook possono essere ricevute per qualsiasi numero di motivi, da innocui a dannosi. I tipi di cattivi attori a cui cercare sono elencati di seguito.

  • truffatori
    • I truffatori creano falsi profili Facebook e chiedono di essere tuoi amici solo per ottenere l'accesso ai tuoi dati personali come i dettagli di contatto o altre informazioni di identificazione personale che sono limitate ai 'soli amici'
    • Questa informazione sarebbe utile per prepararti a un attacco di phishing
  • Poster di link dannosi
    • Puoi anche ricevere richieste di amicizia da parte di utenti malintenzionati che stanno cercando di pubblicare collegamenti dannosi che portano a malware o siti di phishing che possono finire nel feed di notizie di Facebook dopo aver accettato la loro richiesta di amicizia
  • catfishing
    • Metti sempre in discussione quelle persone dietro quella bella foto del profilo che non riconosci, poiché potrebbero non essere esattamente chi sostengono di essere dietro le quinte
    • Ai catfishers piace creare ampi profili online, usando foto di bellissime modelle nel tentativo di catturare le vittime in cerca di amore online
    • Possono anche inviare richieste di amicizia casuali a un numero enorme di persone prima di trovare una vittima volontaria
  • Ex-relazioni
    • Se fai amicizia con qualcuno che desideri fuori dalla tua cerchia di amici digitale, il tuo ex può ancora trovare un modo per tornare al tuo account Facebook
    • Lo fanno creando un profilo falso e facendoti amicizia utilizzando un alias, che consente loro di sapere cosa stai facendo senza che tu sappia che sono dall'altra parte mantenendo le schede
  • Relazioni attuali
    • Il tuo attuale altro significativo potrebbe mettere in discussione la tua devozione in modo non etico. Potrebbero ricorrere alla creazione di un profilo falso con un'immagine del profilo accattivante per testare la tua risposta a post o chat suggestivi
    • Queste informazioni potrebbero essere registrate con l'intento di usarle contro di te in seguito
  • Investigatori privati
    • Usano richieste di amici falsi per saperne di più su di te e vedere le informazioni che normalmente limiti dalla vista pubblica, che è riservata agli amici

Come si individua una richiesta di amicizia falsa?

È qui che devi essere diligente mentre sei alla ricerca di indizi che una richiesta di amicizia potrebbe essere falsa. Ponetevi le seguenti domande che vi aiuteranno a determinare se quella richiesta di amicizia potrebbe provenire da un profilo disonesto.

  • La richiesta è familiare o sono amici di amici?
    • Se non li riconosci, o se non ricordi di averli mai incontrati in modo digitale, nella vita reale o attraverso amici comuni, la richiesta potrebbe essere un falso
    • Controlla l'elenco degli amici del richiedente per vedere se ci sono amici in comune o qualcuno che potresti conoscere
  • La richiesta è di una persona attraente?
    • Se ricevi una richiesta di amicizia improvvisa e casuale da una persona attraente di sesso opposto, dovresti sospettare che sia un trucco
    • Le richieste di amicizia con una foto di una persona attraente che postura provocatoriamente sono spesso esche utilizzate per richieste di amici falsi
  • La loro storia di Facebook è limitata?
    • Quando si controlla la sequenza temporale di Facebook, potrebbe essere falso se la persona si è appena unita al sito poco tempo fa
    • Gli utenti legittimi di Facebook hanno generalmente una lunga storia con la loro cronologia che risale a diversi anni. Certo, alcune persone sono in ritardo al gioco e potrebbero iniziare con Facebook, ma è meglio prevenire che curare
  • I profili falsi vengono spesso creati in modo affrettato
    • La maggior parte dei profili falsi indicherà quando la persona si è unita e se la sequenza temporale dell'account del mittente è stata creata entro poche settimane. In tal caso, procedere con cautela, potrebbe essere una truffa.
  • Hanno amici limitati o sono tutti dello stesso sesso?
    • I profili fittizi possono avere un numero notevolmente ridotto di amici, il che ti dice che probabilmente hanno trascorso pochissimi sforzi a creare il loro profilo falso
    • Un altro indizio è il genere di quelli nella lista dei loro amici potrebbe essere interamente unilaterale, invece di un mix di uomini e donne come una persona reale avrebbe
  • Esistono contenuti personali limitati nella loro sequenza temporale?
    • Potrebbe esserci poca o nessuna attività quotidiana a causa dello sforzo necessario per creare contenuti 'reali'
    • Potrebbero esserci alcune immagini o collegamenti, ma probabilmente non ci saranno molti aggiornamenti di stato
    • Questo potrebbe essere l'opposto per i truffatori che pescano pesce gatto, poiché potrebbero impegnarsi maggiormente per far sembrare molto reale il loro personaggio online

Se hai ricevuto una richiesta di amicizia casuale da qualcuno che non ricordi, dovresti porre le domande precedenti. Le risposte che scoprirai ti aiuteranno a determinare se hai trovato una richiesta di amicizia falsa.

Chiunque abbia una presenza sui social media dovrebbe essere in grado di essere trovato tramite Google o altri metodi di ricerca. Ad ogni modo, in caso di dubbio l'azione migliore è quella di non accettare la richiesta.