L'unico modo per conoscere il tuo iPad o iPhone ha un virus

Pensavamo che i gadget Apple iOS fossero abbastanza immuni da virus e malware. Purtroppo, negli ultimi anni gli hacker hanno rivolto la loro attenzione ai nostri dispositivi mobili. Onestamente, non sono affatto sorpreso. Perché?

Fermati un attimo e pensa a quanta parte della tua vita è sul tuo iPhone o iPad. Foto personali, amici e contatti familiari, la posizione esatta del tuo GPS, la tua e-mail e probabilmente molto altro sono tutti contenuti in quel piccolo gadget a portata di mano.

Nota: Se il tuo iPhone ha un virus, potresti perdere tutti quei dati! Proteggi ogni dispositivo che possiedi con un solido servizio di backup dal nostro sponsor, IDrive! I piani partono da soli $ 5,95 al mese per 1 TB di spazio di archiviazione. E come ascoltatore di Kim Komando puoi risparmiare ancora di più! Fai clic qui per risparmiare il 50% su 1 TB di spazio di archiviazione di backup nel cloud!



Cominciamo solo con la tua email: i messaggi personali, le fatture delle società di servizi pubblici e assicurativi e le comunicazioni finanziarie dalla tua banca e le carte di credito arrivano tutti nella tua casella di posta elettronica. Con queste informazioni, un hacker può visitare i tuoi account online e richiedere nuove password. E dove vanno queste richieste? Direttamente alla tua e-mail, dove l'hacker si sta accampando solo ad aspettarli.

Con queste chiavi della tua vita online e finanziaria, un cybercrook ha più che abbastanza per rubare la tua identità, cancellare i tuoi account esistenti e crearne di nuovi per far apparire migliaia di debiti che appariranno sul tuo rapporto di credito che i creditori si aspettano da te a rimborsare.

La realtà spaventosa è che un virus sul tuo iPad o iPhone può dare ai cattivi l'accesso quasi illimitato alla tua vita. Quindi ho ancora la tua attenzione? Lo spero!

Chiunque usi gadget Apple probabilmente già sa che Apple gestisce un ecosistema piuttosto stretto. iOS funziona solo su hardware Apple e le app sono disponibili solo sull'Apple App Store, a meno che il gadget non sia 'jailbroken'.

Che cos'è il 'jailbreaking'? È un'opzione fuori garanzia per armeggi e tecnici per sbloccare opzioni nascoste sui dispositivi iOS.

Ora sai che il tuo smartphone è già in grado di fare cose straordinarie. Quel telefono in tasca o nella borsa ha più potenza di calcolo rispetto ai computer che ci mettono sulla luna!

Ma alcune persone vogliono che i loro telefoni facciano ancora di più. Quando ricevi per la prima volta un nuovo iPhone, viene precaricato con app e programmi difficili e talvolta impossibili da rimuovere.


buon natale ya sporco film di animali

Alcune persone sono frustrate dai loro telefoni e altre trovano un modo per aggirare le restrizioni. Evitare queste restrizioni del software si chiama jailbreak del telefono.



E il jailbreak del tuo iPhone potrebbe fare più danni di quanto tu non preveda. Ad esempio, un'app jailbreak chiamata KeyRaider ha permesso di caricare su un database i dati di oltre un quarto di milione di account, incluse le password Apple degli utenti. Ancora più spaventoso, KeyRaider consente anche agli hacker di bloccare l'iPhone o l'iPad da remoto e richiedere un riscatto da parte dell'utente.

Questo è un altro motivo per cui ti consigliamo vivamente di non effettuare il jailbreak del tuo iPhone o iPad. KeyRaider ha colpito principalmente gli utenti iPhone in Cina, ma gli attacchi di malware possono arrivare ovunque in qualsiasi momento.

Quindi la lezione numero uno è, non effettuare il jailbreak del tuo iPhone o iPad. Ma non fidarti ancora troppo. Anche i gadget Apple di serie non jailbreak sono stati vulnerabili agli hacker.

Dato che iPad e iPhone sono diventati più sofisticati, la maggior parte degli utenti ha avuto la certezza che le loro informazioni siano al sicuro.

indennità: Preoccupato di trovare il tuo gadget iOS smarrito o rubato? Vedi il mio consiglio qui per trovare il tuo iPhone o iPad smarrito.

Ma quella bolla di fiducia continua a esplodere mentre sentiamo malware sempre più ingegnosamente progettati per iPhone e iPad. Tutto ciò sarebbe piuttosto utile per un governo che cerca di reprimere i fastidiosi manifestanti.

Proprio l'anno scorso, è stato riscontrato un grave buco nella sicurezza che potrebbe consentire a un utente malintenzionato di assumere il controllo di un iPhone con un solo testo.

Questa minaccia, denominata 'Trident' dall'azienda di sicurezza Attenzione e cane da guardia di Internet Citizen Lab, secondo quanto riferito, può trasformare qualsiasi iPhone in uno strumento di spionaggio installando sofisticati spyware.

Questa catena di exploit è stata scoperta quando l'iPhone del difensore dei diritti umani degli Emirati Arabi Uniti Ahmed Mansoor è stato preso di mira con messaggi contenenti link dannosi. Per fortuna, invece di fare clic sui collegamenti, Mansoor ha inoltrato i messaggi ai ricercatori di Citizen Lab.

Secondo i ricercatori della sicurezza, una volta che un iPhone è stato infettato, gli aggressori potrebbero trasformare il dispositivo in una 'spia digitale'. Gli aggressori potrebbero quindi utilizzare la videocamera e il microfono dell'iPhone per 'curiosare nelle attività in prossimità del dispositivo', registrare le chiamate, registra messaggi e testi e traccia i movimenti.

Il bug era già stato corretto da Apple, ma questo attacco illustra come un semplice messaggio può essere utilizzato per rubare informazioni preziose agli utenti iOS, in questo caso dati sensibili da un attivista.

Ma se sei inconsapevolmente indotto a installare malware e sei completamente inconsapevole del fatto che sta rubando le tue informazioni personali, come puoi sapere se il tuo gadget è infetto?

Come fai a sapere se il tuo iPhone o iPad è infetto?

Dividiamo questa domanda in due parti. Che cosa hai fatto con il tuo gadget Apple e quali sono i sintomi?

Innanzitutto, il tuo gadget è stato sottoposto a jailbreak? I dispositivi jailbreak hanno aggirato la stretta sicurezza di Apple, esponendo il tuo gadget a qualsiasi cosa gli hacker pensino al prossimo - e probabilmente non dovrai essere un manifestante di Hong Kong per essere colpito. La mia preferenza personale è di non effettuare il jailbreak dei miei gadget Apple, ma se scegli diversamente, fai molta attenzione là fuori!

Nota: Se desideri ripristinare un gadget con jailbreak alle impostazioni di Apple, ecco il mio consiglio con le istruzioni dettagliate di cui hai bisogno.

Quindi, il tuo telefono ha sintomi di un'infezione? Ecco alcuni sintomi che potresti vedere se il tuo gadget è infetto da un virus:

  • Utilizzo dei dati - Una cosa che noterai se il tuo gadget è infetto da un virus è un grande aumento nell'utilizzo dei dati. Un virus può divorare i dati, quindi dovresti confrontare le ultime dichiarazioni mensili dal tuo gestore di telefonia mobile. Se noti un enorme picco nell'utilizzo dei dati, ci sono buone probabilità che il tuo gadget sia infetto.
  • App di crash - Se hai un virus sul tuo gadget, molto probabilmente le app non funzioneranno più correttamente. Si bloccheranno continuamente mentre provi a usarli.
  • Pop-up - Durante la navigazione online con il browser Safari, è possibile che vengano visualizzati annunci pop-up ovunque. Questo potrebbe essere il risultato di un gadget infetto.

Un'app eccentrica non è un segno sicuro di un'infezione da malware. Ma se hai eseguito app da app store di terze parti o siti Web rischiosi e non hanno funzionato come previsto, ti consiglio di sbagliare sul versante della cautela.

Se sospetti che il tuo iPad o iPhone possa essere infetto da malware, non farti prendere dal panico! Tuttavia, non dovresti rischiare. Invece, basta seguire queste istruzioni per pulire il gadget e ricominciare da capo con le impostazioni di fabbrica.

  1. Usa iCloud per eseguire il backup del dispositivo e di tutti i dati personali su di esso.
  2. Vai a impostazioni >> generale >> Ripristina.
  3. Tocca 'Cancella tutti i contenuti e le impostazioni'Per cancellare tutte le app e i dati dal dispositivo.
  4. Riavvia il tuo dispositivo iOS e impostalo di nuovo.
  5. Accedi a iCloud quando configuri il dispositivo iOS e ripristini i dati di backup.
  6. Se necessario, scarica nuovamente le tue app dall'App Store.

Puoi anche collegare il tuo iPhone o iPad al tuo Mac e utilizzare il pulsante 'Ripristina iPhone / iPad' in iTunes per ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo. La chiave di questi passaggi è cancellare tutti i programmi sul tuo dispositivo iOS, che potrebbero essere stati compromessi, e sostituirli con nuove copie. I tuoi dati e file dovrebbero essere preservati, anche se potresti perdere alcune impostazioni dell'applicazione.

Se sospetti che il ripristino del telefono alle impostazioni di fabbrica non abbia funzionato, non esitare a portare il telefono al Genius Bar di Apple. Hanno un software di scansione del sistema che rileva e rimuove qualsiasi file nascosto.

Nota:Non correre il rischio di perdere tutti i dati memorizzati sul tuo telefono! Proteggi ogni dispositivo che possiedi con un solido servizio di backup da sponsor come IDrive! I piani partono da soli $ 5,95 al mese per 1 TB di spazio di archiviazione. E come ascoltatore di Kim Komando puoi risparmiare ancora di più! Fai clic qui per risparmiare il 50% su 1 TB di spazio di archiviazione di backup nel cloud!