Un rapporto scioccante afferma che 60.000 iPhone donati sono inutili perché questa funzione non è stata disattivata

Se stai pensando di regalare il tuo vecchio iPhone a un amico, riciclarlo, donarlo in beneficenza o venderlo a qualcun altro, c'è un passo importante che non dovresti saltare.

Questo passaggio non solo proteggerà tutti i dati personali salvati sul dispositivo, ma li preparerà anche per il riutilizzo. Vedi, se non disattivi questa funzione, renderà il tuo iPhone praticamente inutile per tutti gli altri (il che è positivo se il tuo telefono è stato smarrito o rubato).

Tuttavia, un gruppo di ricerca sta dicendo che questa funzione sta effettivamente creando problemi ambientali. Se stai pensando di vendere o donare il tuo vecchio iPhone, dovresti assolutamente leggere e vedere come puoi aiutare.



Questa funzione di sicurezza sta inviando iPhone alla discarica

Un nuovo rapporto del Gruppo di ricerca di interesse pubblico del Colorado (CoPIRG) ha rivelato che Wireless Alliance, una struttura di riciclaggio di componenti elettronici con sede in Colorado, dal 2015 ha ricevuto oltre 66.000 iPhone bloccati per l'attivazione di Trova il mio iPhone e iCloud.

Mentre i blocchi di attivazione Trova il mio iPhone e iCloud sono funzioni importanti che impediscono ai ladri di rivendere iPhone rubati, CoPIRG ha scritto che le funzionalità stanno avendo un impatto negativo sul nostro ambiente e sul mercato dei telefoni usati.

Perché? Bene, a causa dei blocchi di attivazione, che rendono gli iPhone inutilizzabili. Il gruppo ha detto che i telefoni, che funzionano comunque, vengono invece rottamati per le parti. In effetti, il rapporto afferma che 1 iPhone su 4 la struttura ricevuta nel 2018 aveva blocchi di attivazione.

'Mentre il blocco di attivazione ha lo scopo di scoraggiare i ladri rendendo inutilizzabili i telefoni rubati e quindi non vale la pena rubarli, ha anche reso inutilizzabile un numero sorprendentemente alto di telefoni donati o tramandati, con effetti negativi sul nostro ambiente e il mercato dei telefoni usati ”, ha scritto CoPIRG.

Il rapporto afferma anche che solo negli Stati Uniti, 416.000 telefoni vengono scartati ogni giorno e che molti di loro finiscono in discarica. Ovviamente, questa pratica ha effetti dannosi sull'ambiente.

'Ogni telefono che può essere riutilizzato dovrebbe essere riutilizzato', ha consigliato CoPIRG. 'Se un telefono non viene riutilizzato, può finire nella discarica, dove contribuisce al flusso di rifiuti in più rapida crescita nel mondo.'

Essere proattivi per l'ambiente è qualcosa di cui tutti dovrebbero essere consapevoli, ma l'altra grande domanda è questa: come possono dire che questi iPhone donati erano legittimi? Il fatto è che la funzione di blocco dell'attivazione dell'iPhone sta solo facendo quello che dovrebbe fare. Impedisce a ladri e truffatori di riattivare iPhone rubati e smarriti.

Che cos'è il blocco dell'attivazione di iCloud?

Nel 2013, Apple ha introdotto la funzione di blocco iCloud di Trova il mio iPhone su iPhone e iPad. Ciò significa che solo un account iCloud può essere associato a un iPhone o iPad e per venderlo (o darlo a qualcun altro), tale account deve essere completamente rimosso e scollegato dal gadget.

Ciò significa anche che il ripristino e la riattivazione dell'iPhone o dell'iPad bloccato su iCloud richiedono la password dell'account iCloud collegato. Senza questo, il gadget non può essere impostato come nuovo.

Questo è il motivo per cui gli iPhone bloccati con iCloud sono quasi completamente inutili e spesso vengono venduti solo per le parti.

Nota:Se vedi un elenco Craigslist o eBay per un iPhone o iPad a basso costo bloccato con iCloud (anche bloccato con IMEI), stai lontano da esso! Non solo è inutile, potrebbe essere rubato o perso la merce.


piano interattivo semplicissimo

Cosa si può fare per minimizzare questi problemi?

Per ovviare a questi problemi, CoPIRG vuole che i produttori di telefoni e i riciclatori lavorino fianco a fianco per verificare che i telefoni donati non vengano rubati e che i blocchi di attivazione possano essere disabilitati.




Ad esempio, il gruppo vuole che i riciclatori dispongano di estese certificazioni sulla sicurezza dei dati in modo da poter controllare da soli gli iPhone rubati e persi eseguendo i loro numeri di identificazione attraverso database nazionali.

Il gruppo desidera anche un sistema di verifica rivolto al consumatore, in cui i proprietari di iPhone bloccati all'attivazione ricevano una notifica da parte di Apple per verificare che stiano effettivamente donando il loro iPhone. Se il consumatore è d'accordo, il telefono verrà immediatamente sbloccato.

Queste proposte possono avere buone intenzioni ma sicuramente aprono un sacco di problemi più grandi, no?

Come abbiamo visto troppo spesso, le violazioni dei dati e le identità rubate possono essere utilizzate per compromettere gli account Apple e avere un sistema di verifica remoto per disabilitare i blocchi di attivazione potrebbe dare ai criminali informatici e ai ladri l'ennesima scappatoia per attivare gli iPhone rubati.


bellissime mappe meteorologiche

ARTICOLO CORRELATO: IN CHE MODO I CROOK RIPRENDONO IN IPHONES BLOCCATI DA ICLOUD? DIAMO UN'OCCHIATA




Invece di fare affidamento su un sistema di verifica di terze parti che ha il potenziale per essere violato e violato, penso che la responsabilità di disabilitare il blocco di attivazione di un iPhone debba rimanere solo del proprietario, non sei d'accordo? La chiave è la consapevolezza e l'educazione dei consumatori, non un altro metodo di terze parti che ha un grande potenziale di abuso.

Prima di donarlo, ecco come ripristinare il tuo iPhone e rimuovere il blocco di attivazione iCloud

Trova il mio iPhone e il blocco attivazione sono funzioni di sicurezza indispensabili per iPhone, quindi dovresti sempre tenerli attivi per aiutarti a proteggere e ripristinare il tuo dispositivo in caso di smarrimento o furto.

Tuttavia, se stai pensando di vendere, riciclare o donare il tuo iPhone, cancellarlo è un passaggio importante che non dovresti saltare. Non solo proteggerà i tuoi dati, ma rimuoverà anche il blocco di attivazione. Ecco come lo fai:

Importante: Esegui il backup di tutti i dati del tuo iPhone prima di tentare un ripristino.

1. Apriimpostazioni>>generale

2. Ora toccaRipristina

3. Seleziona 'Cancella tutti i contenuti e le impostazioni'

4. Tocca 'Cancella iPhone.'Quindi, toccalo di nuovo per confermare.

5. Se viene richiesto il passcode, inserirlo ora.

6. Ora, inserisci il tuo ID Apple e la password per scollegarlo dal tuo account iCloud. Questo disattiverà il blocco di attivazione e lo rimuoverà anche dai tuoi dispositivi 'Trova il mio iPhone'.

7. Confermare toccando 'Cancellare'Per iniziare il processo di pulizia

Bonus:Con il nostro sponsor IDrive, puoi eseguire il backup di tutti i tuoi PC, Mac e dispositivi mobili in UN SOLO account a un costo contenuto! Quindi puoi sempre recuperare i tuoi dati anche se cadi vittima di malware. Vai su IDrive.com e usa il codice promozionale Kim per ottenere il 50% di sconto sul tuo primo anno! Risparmia il 50% su 2 TB di backup cloud ora! Sono meno di $ 35 per il primo anno!