Questo errore costoso rovinerà la tua carta di credito con microchip

Il furto di dati personali e denaro dalle carte di credito e debito con solo una striscia magnetica sul retro stava diventando troppo facile per i criminali. Ciò ha portato le banche a cambiare la tecnologia delle carte.


miglior orologio Android 2018

Potresti aver notato negli ultimi due anni che le tue carte vecchio stile venivano sostituite con carte dotate di chip. Ma ti prendi cura di loro correttamente?



Perché le schede dotate di chip sono più sicure

Sulle carte di credito e debito tradizionali, le informazioni sensibili sono memorizzate nella striscia magnetica sul retro. Se qualcuno dovesse accedere a questi dati, avrebbe abbastanza informazioni del titolare della carta per effettuare acquisti fraudolenti. Tutto ciò che il criminale deve fare è copiare la striscia magnetica e replicarla più e più volte perché le informazioni non cambiano.





Le carte dotate di chip, le carte EMV a.k.a. - che prendono il nome da Europay, MasterCard e Visa, funzionano diversamente. Ogni volta che una carta EMV viene utilizzata per effettuare un acquisto, il chip della carta crea un codice di transazione univoco.

Questo codice non può più essere utilizzato, rendendo queste transazioni più sicure. Questo perché se il codice viene rubato da un hacker, verrebbe negato per eventuali transazioni future.

Sfortunatamente, non tutti i negozi al dettaglio hanno aggiornato i propri distributori automatici per accettare ancora le carte EMV. Questo è il motivo per cui molte di queste carte hanno anche la banda magnetica inclusa sul retro. In questo modo puoi comunque utilizzare la tua carta in luoghi senza la tecnologia più recente.

Nota: Se stai leggendo questo articolo usando l'app, fai clic qui per vedere un esempio di un lettore EMV.

Come gestire le tue carte EMV

I chip incorporati nelle tue carte di pagamento possono smettere di funzionare se danneggiati. Ecco perché è importante gestirli con cura.



  • Non dovresti mai lasciarli nella parte inferiore della borsa o della borsa dove possono essere graffiati da chiavi o altri oggetti che galleggiano lì dentro.
  • Non esporre la scheda a liquidi che potrebbero danneggiare il chip.
  • Conserva le tue carte in un portafoglio o nel portatessere per tenerle al sicuro.

Se provi a utilizzare una scheda EMV per effettuare un acquisto e non funziona, il lettore di schede del negozio potrebbe non funzionare correttamente. Prova ad usarlo in un'altra posizione per assicurarti che il problema riguardi la scheda. Se è un problema con la carta, richiedine uno nuovo al più presto dalla tua banca.

Alla fine, tutti i rivenditori aggiorneranno la loro tecnologia per accettare le carte EMV. A quel punto, le banche possono eliminare totalmente le strisce magnetiche sul retro per una maggiore sicurezza.

Proteggi le tue carte di credito e debito

Identità rubate e frodi sui conti non sono facili da correggere. La tua scommessa migliore è proteggere le tue informazioni prima che vengano dirottate. Un ottimo modo per mantenere le informazioni personali dai ladri è utilizzare un portafoglio o una borsa per bloccare RFID (identificazione a radiofrequenza).



Abbiamo un paio di fantastici articoli nel negozio di Kim disponibili per l'acquisto per proteggere le tue informazioni personali. Scegli tra una pelle Portafoglio RFID o unOrganizer per borsa RFID.

Fai clic qui per visualizzare i dettagli e acquistare il portafoglio con portafoglio RFID.

Fai clic qui per visualizzare i dettagli e acquistare l'organizzatore della borsa RFID.

Altre storie da non perdere:

7 miti tecnologici che ritieni di non dover fare



3 modifiche al router Wi-Fi per velocizzare le cose

5 offerte Amazon che ti faranno sentire presidenziale