Traccia l'IP di un server per scoprire chi ti ha inviato un'email

Come tutti gli altri, è probabile che tu riceva regolarmente la tua giusta dose di e-mail sospette. Ci sono i soliti sospetti - tentativi di phishing, truffe di 'verifica dell'account necessario', richieste di un principe nigeriano, 'opportunità' commerciali - conosci l'esercitazione.

Se hai seguito, sai che non è una buona idea aprire questi tipi di email o fare clic sui loro collegamenti o allegati, poiché potrebbero causare malware, virus e frodi di identità.

Ma prima di segnalare queste e-mail come spam o truffe di phishing al tuo provider di posta elettronica, potresti voler scoprire da dove proviene l'e-mail per avere una migliore idea di cosa stai trattando.



Per fare ciò è necessario un po 'di lavoro, ma c'è un modo per scoprire l'indirizzo IP e persino il nome del server che ha inviato un'email.

Per fare ciò, puoi guardare l'intestazione di un'e-mail e, ancora meglio, puoi usare un sito chiamato MXToolbox per decodificarlo per te.

Continua a leggere per imparare a farlo senza sforzo.

Cosa sono le intestazioni e-mail?

Tutte le e-mail contengono informazioni extra al loro interno che specificano i loro dati di routing. Pensa alle intestazioni delle e-mail come l'equivalente virtuale dei campi indirizzo A e Da di una busta fisica.



Oltre alle informazioni di routing, le intestazioni delle e-mail possono contenere anche altri dati come la data e l'oggetto.

Se non hai familiarità con le intestazioni delle email, non ti preoccupare, potresti non averne ancora visto uno. La maggior parte dei client di posta elettronica al giorno d'oggi in genere non mostra le intestazioni delle email per impostazione predefinita.

Come visualizzare le intestazioni delle e-mail

Se si desidera risalire all'IP di origine di una determinata e-mail, di solito è possibile trovarlo incorporato nelle intestazioni delle e-mail. È facile trovare le intestazioni delle email, se sai dove cercare.



Tutti i provider di posta elettronica hanno diversi modi per farlo. Diamo un'occhiata a quelli più popolari:

Gmail

Per trovare un'intestazione di posta elettronica in Gmail, apri l'e-mail in un browser. Fai clic sui tre punti nell'angolo in alto a destra e seleziona 'Mostra originale'. Si aprirà una nuova scheda con una sezione piena di qualcosa che sembra incomprensibile ... ma non del tutto. Quella sezione contiene il codice in cui è possibile localizzare l'IP del server del mittente.

prospettiva

Se si utilizza Outlook.com, è possibile trovare l'intestazione della posta elettronica in questo modo. Evidenzia un messaggio di posta elettronica >> fai clic sul menu azioni, ovvero i tre punti nel menu di Outlook.com >> scegli 'Visualizza origine messaggio'.

Yahoo

In Yahoo, apri l'e-mail, quindi fai clic su 'Altro' nell'angolo in alto a destra, quindi fai clic su 'Visualizza intestazione completa'.


come faccio a sapere se il mio telefono ha un virus

Il processo è simile con altri client di posta elettronica. Cerca le impostazioni e cerca un'opzione chiamata 'Visualizza originale', 'Mostra sorgente' o qualcosa di simile.



Cosa cercare?

Quando apri l'intestazione della tua e-mail, potresti essere scoraggiato dalla parete criptica del testo che ti saluta. Non preoccuparti, è soprattutto il codice del computer e il gergo che la maggior parte delle persone non riesce a capire.



Tuttavia, ottenere l'IP del mittente dell'e-mail è abbastanza semplice, basta cercare il testo 'Ricevuto: da'. (Puoi usare controllo + F per cercarlo). Il campo 'Ricevuto: da' sarà seguito dal dominio del server di posta elettronica e dall'indirizzo IP numerico del mittente.

In generale, anche se trovi più campi 'Ricevuti: da', l'ultima voce avrà sempre l'indirizzo IP effettivo del server del mittente dell'email.

Nota: Tieni presente che questo non è infallibile. Gli spammer possono utilizzare i server proxy per mascherare i loro IP effettivi. Possono anche inserire più campi falsi 'Ricevuti: da' per indurti in errore.

Un modo più semplice per decodificare le intestazioni delle e-mail

Frugare nelle intestazioni delle e-mail può essere fonte di confusione. Per fortuna, c'è un sito chiamato MXToolbox che può aiutarti.



MXToolbox ha uno strumento utile che traduce quel gergo del computer in un formato molto più comprensibile, che rende più facile individuare la fonte della tua e-mail sospetta.

Ecco come decifrare le intestazioni delle email tramite MXToolbox. Innanzitutto, copia l'intera intestazione dell'email specifica. Quindi, incollalo nel campo 'Incolla intestazione' di MXToolbox. Quindi, fai clic sul pulsante Analizza intestazione.

MXToolbox analizzerà quindi tutto il codice del computer e il gergo nell'inglese quotidiano, rendendo molto più facile individuare l'IP di origine delle tue e-mail. MXToolbox può persino mostrarti i salti del server che l'email ha ricevuto. La fonte originale delle tue e-mail sarà sempre vicino alla cima dell'elenco.

Suggerimenti più utili

Ora che hai un indirizzo IP che puoi usare, puoi andare a vedere in quale paese si trova l'indirizzo IP.



Per sapere da quale paese proviene un'e-mail, inserisci quell'indirizzo IP in un sito di geolocalizzazione, come Info Sniper.

Puoi anche utilizzare lo strumento Lista nera di MXToolbox per verificare se l'IP del server di posta elettronica è incluso in una delle 100 liste nere o elenchi di blocco dello spam che il sito utilizza per i test.

Quindi, cosa fare se un'e-mail viene rintracciata su un server sospetto? Quando scopri che il mittente originale non è qualcuno con cui vuoi comunicare, non rispondere all'email. La tua risposta potrebbe avvisare gli spammer di massa che la tua email è legittima.