Quando acquistare film e programmi TV in streaming SD, HD o UHD

Con Apple che sta finalmente abbracciando i film in 4K con la nuova Apple TV, probabilmente ti starai chiedendo: 'Qual è il grosso problema?' Hai sentito la parola d'ordine 4K / UHD da anni ormai, ma forse non stavi davvero prestando attenzione da quando tutto sembrava come marketing mumbo jumbo per te.

Qualche anno fa, ciò poteva essere vero dal momento che non c'erano quasi contenuti 4K disponibili e quei costosi televisori UHD all'avanguardia sembravano totale spreco di denaro. Solo i primi ad adottare la tecnologia, i videofili avidi e le persone con ampie fasce di reddito disponibile sembravano interessati.

Velocemente fino ad oggi, con i set di TV 4K più economici in calo e Apple che spinge i contenuti 4K sul mainstream, ora è sicuro affermare che il 4K è finalmente arrivato.



Mentre il video in streaming 4K non è una novità - Netflix, Amazon Video e Vudu offrono questo formato da un po 'di tempo - con Apple e iTunes nel mix, vedremo sicuramente più di questa opzione UHD essere promossa ovunque quando noleggiamo o acquista video online.

Ma cosa significa tutto ciò e perché alcune risoluzioni video costano più di altre?

Quali sono le risoluzioni video?

I tre formati di streaming disponibili al momento sono Standard Definition (SD), High Definition (HD) e Ultra High Definition (UHD).



Fondamentalmente, la differenza tra i formati SD, HD o UHD è il numero di pixel che compongono l'immagine video. I pixel sono i piccoli punti che si combinano per 'disegnare' le immagini che vedi sullo schermo. Maggiore è la risoluzione, più pixel hai. E con più pixel, ottieni un'immagine più nitida e dettagliata.

I numeri comunemente associati a questi formati rappresentano le loro risoluzioni verticali. Come puoi vedere nell'immagine di confronto qui sotto, c'è una differenza significativa tra la varietà di risoluzioni.

Nelle sezioni successive, spiegherò quando e perché sceglierai un formato piuttosto che un altro.

Qualità SD

La definizione standard o la qualità SD è il formato più economico che è possibile noleggiare o acquistare. È anche nota come qualità DVD poiché anche i film DVD hanno una risoluzione massima: 858 x 480 (480p).



Su schermi più piccoli come quei vecchi televisori a tubo o persino smartphone, la qualità SD potrebbe essere abbastanza buona. Alcune persone affermano che le differenze di risoluzione tra SD e HD non sono percepibili su schermi di piccole dimensioni, quindi stai semplicemente sprecando i pixel extra.

Anche i file video SD hanno dimensioni inferiori e occupano meno larghezza di banda rispetto ai video HD o UHD. Poiché i video SD sono in genere più economici da noleggiare, se stai pensando di noleggiare un filmato veloce sul tuo smartphone mentre sei in viaggio, SD è la scelta più intelligente. Ma prendi nota, ho detto Noleggioe non comprare, c'è una grande differenza. Ne parleremo più avanti.

Se esegui lo streaming su Netflix o Amazon Video su dispositivi mobili, la qualità SD è anche più efficiente, poiché richiede meno larghezza di banda. In effetti, la maggior parte dei gestori sta già limitando lo streaming di video su SD per alleviare le loro reti di congestione.

Qualità HD

I video a 720p e 1080p rientrano nella qualità HD. 720p (1280 x 720 pixel) è semplicemente noto come HD (o talvolta semi-HD) e 1080p (1920 x 1080 pixel) è noto come Full HD.



Se stai guardando a casa su una TV che è almeno 32 pollici e almeno 720p compatibile, vale la pena pagare il costo aggiuntivo per ottenere la versione HD di un film. Otterrai un significativo aumento della qualità e del livello di dettaglio che è difficile non perdere. Inoltre, più grande è la TV e più vicina è la posizione di visualizzazione, più evidenti sono le differenze, anche quando si confrontano i video con risoluzione 720p e 1080p.

Un'altra cosa importante da considerare è che quando acquisti film di qualità HD da siti di streaming tra cui Vudu, Amazon, Google Play, Fandango o iTunes, anche la versione di qualità SD è inclusa nel tuo acquisto. Ciò significa che se hai intenzione di guardare il tuo acquisto di film in un secondo momento in viaggio su dispositivo mobile, puoi invece visualizzare la versione SD per risparmiare larghezza di banda.

Qualità UHD / 4K

Ora, ecco l'ultimo, il più grande e il più grande formato, video 4K o UHD (3860 x 2160 pixel). Era un vero lusso ottenere una TV 4K e il contenuto corrispondente da abbinare. Ma lentamente ma sicuramente, con i prezzi dei televisori 4K in calo e i servizi di streaming come Netflix, Vudu e Amazon che offrono più contenuti 4K, l'adozione mainstream è inevitabile.



Le versioni 4K dei film in streaming costano in genere più delle loro controparti HD, di solito circa $ 30 per film. I primi utenti, come al solito, hanno ottenuto la fine dell'accordo poiché hanno dovuto riacquistare tutti i loro film in 4K se vogliono aggiungerli alla loro collezione, anche se possiedono già la versione HD. Parlare di immersione doppia e tripla.

Ma le cose stanno improvvisamente iniziando a migliorare da quando Apple si è unita alla festa in 4K. Sempre disastrosa sul mercato, Apple è riuscita a forzare gli studi cinematografici a far scendere i prezzi dei film su iTunes 4K fino a $ 19,99. E ancora meglio, tutti i film HD nella tua collezione di film di iTunes vengono automaticamente aggiornati per includere gratuitamente la versione 4K!

Altri servizi di streaming stanno prendendo atto. Dopo l'annuncio 4K di Apple, Amazon ha ridotto i suoi prezzi video 4K su tutta la linea e ci aspettiamo che altri come Vudu seguano presto l'esempio.

Tieni presente che i video 4K sono estremamente grandi e occupano molta larghezza di banda. Assicurati che la tua connessione Internet abbia la velocità (e il limite dati) consigliata per la gestione dei contenuti 4K.

Linea di fondo

Non è così difficile scegliere. Quello che consiglio è questo: se stai acquistando uno dei tuoi film preferiti di tutti i tempi per la tua raccolta video, allora vai sicuramente almeno a 1080p HD poiché sei obbligato a guardarlo ripetutamente. In caso di dubbi, scegli sempre HD.



Se stai solo noleggiando un film per passare il tempo, puoi cavartela solo con la versione SD se guarderai su uno smartphone in viaggio o se hai una vecchia definizione standard impostata a casa. Se è la serata dei film di famiglia nel salotto della tua TV HD principale, noleggia la versione HD.

Ora, con 4K nel mix, se vuoi rendere la tua collezione di film a prova di futuro, attendi che i prezzi scendano, quindi scegli la versione 4K (come accennato in precedenza, questo non ha davvero importanza con gli acquisti di iTunes, ottieni sempre la versione 4K con un acquisto HD). Ovviamente, se non ti interessa davvero il 4K perché non hai ancora l'apparecchiatura 4K, segui la versione HD per ora.

Fino ad allora, speriamo che tutti i servizi di streaming seguiranno l'esempio di Apple e inizieranno a offrire aggiornamenti 4K gratuiti per gli acquisti in HD precedenti.

Come acquistare la soundbar perfetta e non sprecare soldi in funzionalità inutili

Nel caso in cui non lo sapessi, i film in streaming supportano anche l'audio surround! I formati audio surround come 5.1, 7.1 o Dolby Atmos ti daranno quell'esperienza audio cinematografica e coinvolgente direttamente nel tuo salotto. Sfortunatamente, i televisori a schermo piatto, con i loro piccoli altoparlanti, non possono darti questo. Avrai bisogno di una configurazione di altoparlanti esterni come una soundbar.


cosa è successo a funformobile

Fai clic qui per suggerimenti su come acquistare la soundbar perfetta.