Sì, puoi accedere a iCloud dal tuo dispositivo Android

Dalle mele alle arance. Bene, questo è un modo per dirlo. Sembra che un numero crescente di utenti iPhone salti la nave e vadano con Android. Il passaggio a una nuova piattaforma può essere una boccata d'aria fresca per alcuni, ma la maggior parte degli utenti di iPhone ritiene che la transizione sia più complicata del previsto. Perché?

iCloud è una funzionalità chiave per gli utenti di iPhone. Mantiene e-mail, contatti, calendari e foto sincronizzati su tutti i dispositivi Apple. Molte persone pensano che questa popolare funzione non sia disponibile per gli utenti Android. La buona notizia è che non è vero.

Continua a leggere per imparare cinque semplici modi per accedere a iCloud utilizzando il tuo dispositivo Android.



1. Accedi ai contatti iCloud sul tuo Android

Tieni presente che gli utenti possono accedere ai loro contatti iCloud su Android in vari modi. Puoi passare attraverso un'app di terze parti per sincronizzare i contatti o semplicemente trasferire manualmente il VCF (Virtual Contact File) sul tuo dispositivo. Per coloro che non lo sanno, un VCF è un formato di file standard per la memorizzazione delle informazioni di contatto per una persona o un'azienda.

Ti piacerà anche: come sbloccare il menu segreto di Android

Se vuoi risparmiare un sacco di tempo e frustrazione, dovresti considerare di importare i tuoi contatti su Google. In questo modo, sarai in grado di proteggere i tuoi contatti sul tuo account Google e di accedervi da remoto ovunque.

Segui questi passaggi:


telefono cellulare walkie talkie

  • Accedi al tuo account iCloud utilizzando il sito Web ufficiale e selezionare il Contatti opzione visualizzata sulla homepage.
  • Sullo schermo verrà visualizzato un elenco di contatti collegati. Basta scegliere i contatti che si desidera spostare. Se vuoi tutti i contatti, scegli il seleziona tutto opzione nel menu a discesa delle impostazioni.
  • Dopo aver effettuato le selezioni, tornare al menu delle impostazioni e toccare Esporta vCard opzione. Ciò salverà un VCF dei tuoi contatti sul sistema.
  • Quasi fatto! Procedere visitando il Contatti Google sito web e accedi utilizzando le informazioni del tuo account Google. Vai al riquadro sinistro del Di Più scheda e toccare il pulsante di importazione.
  • Quando viene visualizzato il popup, toccare il CVS o vCard opzione, che ti porterà dove viene salvato il file vCard importato.
  • Al caricamento della vCard, tutti i tuoi contatti verranno sincronizzati con i tuoi Contatti Google.

2. Visualizza l'e-mail iCloud su Android

Dopo il passaggio da iPhone ad Android, gli utenti trovano spesso difficoltà ad accedere alla loro e-mail iCloud. Se condividi la stessa frustrazione, sei fortunato. C'è un modo per configurare manualmente la tua posta iCloud sul tuo dispositivo Android. Dopo aver collegato il tuo account iCloud, sarai in grado di accedere facilmente alle e-mail cloud.



  • Inizia andando al Gmail app sul tuo Android e selezionando il Menù pulsante.
  • Procedere toccando la freccia di selezione e scegliere il Aggiungi account opzione.
  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail e password iCloud. Clicca il Il prossimo pulsante.
  • Da lì, Gmail termina il processo aggiungendo automaticamente il tuo account e-mail iCloud all'app Gmail sulla schermata iniziale del tuo Android.

3. Accedi alle note di iCloud

Che si tratti di password, informazioni sul conto bancario o codici di sicurezza domestici, le note in iCloud possono contenere le informazioni più cruciali / vitali su di te. È importante avere accesso a tali note, anche dopo aver effettuato il passaggio da iCloud a Google.

Fortunatamente, le tue note iCloud sono accessibili su un dispositivo Android semplicemente sincronizzando le note con il tuo account Gmail.

  • Inizia andando dal tuo telefono impostazioni menu e selezionando il Posta, contatti, calendari opzione. Clicca il Gmail personale campo.
  • Una volta che sei lì, cambia il Appunti opzione su on. Ciò sincronizzerà automaticamente le tue note con il tuo account Gmail.
  • Apri le note sul dispositivo e fai clic sull'icona Indietro per visualizzare le cartelle. Ora puoi alternare le note di iPhone e Gmail e toccare semplicemente Gmail per aggiungere una nuova nota.
  • Successivamente, potrai accedere a Gmail sul tuo sistema e andare alla sezione Note per vedere quelli appena importati. Sarai in grado di visualizzarli anche sul tuo Android.

Ti piacerà anche: 5 modifiche che solo i professionisti Android conoscono

4. Accedi al calendario iCloud su Android

È incredibile quanti utenti passano improvvisamente da iOS ad Android solo per rendersi conto che il calendario con tutti i loro programmi, appuntamenti e riunioni è ancora memorizzato in iCloud. Suona familiare? Nessun problema.

Ecco alcuni semplici passaggi per importare il tuo calendario per accedervi sul tuo Android.

  • Clicca il calendario icona.
  • Nel riquadro sinistro della pagina, selezionare il Condividi calendario pulsante accanto al calendario che desideri esportare.
  • Apparirà un pop-up. Seleziona il Calendario pubblico nella finestra e fare clic per copiare il collegamento.
  • Procedere incollando il collegamento nella barra degli indirizzi sostituendo Webcal con HTTP.
  • Premendo Invio, il calendario verrà automaticamente salvato sul tuo sistema.
  • Ora puoi accedere al tuo account Google e accedere all'interfaccia del calendario di Google.
  • Trovato sul pannello di sinistra, selezionare altri calendari e importare il calendario.
  • Ecco! Una volta completata l'importazione e dopo aver aggiunto il tuo calendario, sarai in grado di visualizzare le voci importate nell'interfaccia web di Google Calendar e sul tuo Android.

5. Accedi alle foto da iCloud ad Android

Come forse già saprai, il sito Web iCloud non è compatibile con i dispositivi Android. Mele e arance Più come olio e acqua.

Ora, c'è un modo per aggirare questo ostacolo, ma ti darà solo una quantità limitata di accesso alle tue foto. Affinché ciò funzioni, devi utilizzare il browser Google Chrome sul tuo Android.

  • Vai a www.iCloud.com
  • Dato che sei su un dispositivo Android, dovresti vedere un messaggio che dice che il browser non è supportato dal sito web. Ignora e procedi al pulsante del menu nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  • Scegli il Desktop luogo.
  • Ciò attiverà il ricaricamento del sito Web iCloud e quindi dovresti essere in grado di accedere come faresti normalmente.
  • Da qui, avrai accesso ad alcune delle tue foto selezionando il fotografie icona, ma questa parte del sito Web non funziona anche perché sei su Android. Ciò limiterà il numero di foto che è possibile visualizzare.
  • Tuttavia, c'è un trucco per vedere foto specifiche e cioè creare un album sul tuo iPhone, iPad o Mac e spostare le foto desiderate in esso. Successivamente, puoi spostare l'album sul tuo Android scegliendo il nuovo album che hai creato.