È possibile ottenere un rimborso da AT&T per la limitazione dei dati

Hai mai fatto parte di una causa legale? Nella maggior parte di questi casi, un'azienda che è stata citata in giudizio da un folto gruppo di persone ha un pagamento piuttosto piccolo. Stiamo parlando di $ 2 piccoli.

Tuttavia, non è sempre così. Kim ha effettivamente ricevuto un assegno di quasi $ 1.400 da una di queste cause all'inizio di quest'anno. Tocca o fai clic qui per saperne di più.


ty pennington giovane

AT&T ha appena raggiunto un accordo e dovrà pagare una parte considerevole del cambiamento. Ti faremo sapere se sei idoneo e come raccogliere.





Il piano illimitato AT&T non era così illimitato

Nel 2014, la Federal Trade Commission (FTC) ha presentato un reclamo in base al quale AT&T non è riuscita a divulgare adeguatamente i dettagli ai clienti in merito al suo piano dati illimitato. Ciò che non sono riusciti a dire alle persone è che se avessero usato una certa quantità di dati in un dato ciclo di fatturazione, AT&T avrebbe ridotto o 'ridotto' la velocità dei dati.

Ha rallentato la velocità al punto che molte funzioni e app comuni, come la navigazione sul Web e lo streaming di video, sono diventate quasi impossibili. FTC ha dichiarato che la società ha promesso dati illimitati senza qualificazione e non è riuscita a consegnare.

Non è la prima volta che le aziende limitano i dati dei clienti. Tocca o fai clic qui per leggere un recente esempio di limitazione dei clienti in streaming.

Nonostante la promessa di dati illimitati, FTC ha dichiarato che a partire dal 2011 AT&T ha iniziato a limitare la velocità dei dati dopo che i clienti hanno utilizzato solo 2 GB di dati. Come sapete, 2 GB non sono molti e la maggior parte delle persone ne usa di più ogni settimana. A ottobre 2014, oltre 3,5 milioni di clienti erano interessati.

È stata intentata una causa legale perché i fornitori di servizi Internet sono obbligati a comunicare ai clienti eventuali restrizioni sulla velocità o sulla quantità di dati promessi. È stato finalmente raggiunto un accordo e AT&T ha accettato di pagare $ 60 milioni.

La FTC ha dichiarato: 'Come parte dell'accordo, AT&T non può fare alcuna dichiarazione in merito alla velocità o alla quantità dei suoi dati mobili, incluso che è' illimitato ', senza rivelare alcuna restrizione materiale alla velocità o alla quantità di dati.


pianificatore di percorso gratuito fermate illimitate

“Le informazioni devono essere importanti, non sepolte in caratteri minuscoli o nascoste dietro i collegamenti ipertestuali. Ad esempio, se un sito Web AT&T pubblicizza un piano dati come illimitato, ma AT&T può rallentare la velocità dopo che i consumatori hanno raggiunto un determinato limite di dati, AT&T deve divulgare in modo chiaro e chiaro tali restrizioni '.



Come ottenere il tuo pezzo di torta

Se eri un cliente AT&T in qualsiasi momento tra il 2011 e ora, potresti essere idoneo a entrare nell'accordo. I 60 milioni di dollari saranno depositati in un fondo che la società utilizzerà per pagare rimborsi parziali sia ai clienti attuali che a quelli precedenti che avevano sottoscritto un piano illimitato prima del 2011 e avevano finito per limitare i loro dati.

Correlati: ottenere i soldi dovuti dalle cause legali non è mai stato così facile

Ecco la buona notizia. I clienti interessati non sono tenuti a presentare una richiesta di rimborso. Al contrario, i clienti attuali riceveranno automaticamente un credito sul proprio conto, mentre gli ex clienti riceveranno assegni per l'importo dovuto.

Sfortunatamente, non è stato annunciato un importo in dollari per individuo, quindi non abbiamo idea di quanto sarà piccolo o grande. Ma chi si lamenterà di denaro gratis, non importa quanto poco il pagamento?