Non sei paranoico, il tuo telefono STA davvero ascoltando TUTTO quello che dici

Hai mai avuto un annuncio mostrato sullo schermo di qualcosa che eri appena discutere con amici o colleghi? Che ne dici di vedere improvvisamente post sponsorizzati di Facebook su prodotti e servizi di cui stavi parlando con i tuoi colleghi?

Queste sono solo coincidenze o il risultato di tutti gli algoritmi di tracciamento che al giorno d'oggi tendono a seguirci? Oppure ... i nostri dispositivi ci stanno ascoltando?

Un ricercatore dice, no, non è un caso: il tuo smartphone sta sicuramente ascoltando tutto ciò che dici.




chir.ag/projects/tip-of-my-tongue/

Il tuo smartphone ti spia, ma forse non è come pensi

Nell'estate del 2018, un giornalista del sito online Vice ha condotto un esperimento per vedere se il suo telefono stava ascoltando le sue conversazioni. Per cinque giorni di fila e due volte al giorno, ha pronunciato frasi sul suo telefono e monitorato il suo feed di Facebook per le modifiche, in particolare per i post sponsorizzati.



Ha detto che le modifiche al suo contenuto pubblicitario su Facebook 'sono avvenute letteralmente dall'oggi al domani'. Ha testato frasi come 'tornare all'università' e in seguito ha visto gli annunci per i corsi universitari di metà semestre, e dopo aver detto 'Ho bisogno di camicie economiche', ha ho visto annunci di abbigliamento economico.

L'articolo di Verge ha ottenuto molta stampa e ha persino ispirato ulteriori studi scientifici per testare le capacità di ascolto segrete degli smartphone.

Un gruppo di ricercatori della Northeastern University ha testato la teoria. Non sono stati in grado di provare o smentire se i nostri telefoni sono in ascolto (non hanno trovato prove di conversazioni registrate), ma fanno una scoperta inaspettata. Le app installate su smartphone hanno la possibilità di registrare il tuo schermo e qualunque cosa tu digiti, inclusi nomi utente e password.

La tua voce attiva altoparlanti e smartphone intelligenti

Il tuo smartphone è simile agli altoparlanti intelligenti come Amazon Echo e Google Home: ascoltano sempre parole 'wake' come 'Hey Siri' e 'Okay Google'.

Queste parole di riattivazione sono necessarie affinché lo smartphone inizi effettivamente a registrare. Ma senza questi trigger, i tuoi input vocali vengono elaborati solo all'interno del tuo smartphone e non vengono inviati da nessuna parte, quindi affermano i produttori.

Se questi dati vocali temporanei non vanno da nessuna parte, qual è il problema? In alcuni casi, le app di terze parti come Facebook o Instagram potrebbero avere ancora accesso a questi dati locali.

Così simile a come funzionano gli assistenti virtuali, è lecito ritenere che gli smartphone ascoltino tutto il tempo in attesa della parola di riattivazione e che i dati vocali vengano continuamente registrati, anche se temporaneamente, sul gadget stesso.

Ascoltarti a tua insaputa è legale?

L'uso del tracciamento vocale per scopi di marketing è legale perché le politiche sulla privacy e gli accordi con l'utente finale concordati con le leggi attuali lo consentono effettivamente. Dal momento che è uno strumento di annuncio mirato molto efficace, non è una sorpresa se le aziende lo utilizzano.

Questa tecnologia di tracciamento vocale dell'app è sicuramente spaventosa, ma il fatto è che tutte queste aziende si preoccupano davvero della pubblicità efficace. Il trigger vocale è solo un altro strumento disponibile, simile ai cookie del browser e al tracciamento della posizione, che utilizzano per indirizzare in modo efficiente gli annunci.

Esistono pericoli per la privacy, ovviamente, ma per la gente normale, questo probabilmente non dovrebbe essere motivo di grande preoccupazione. Chi se ne frega se stai cercando soffici cuscini e lenzuola ultra morbide, giusto?

Tuttavia, se sei ancora preoccupato per questo, non ti biasimo. Ecco i modi per disattivare le capacità di 'ascolto sempre' del tuo smartphone:

Cosa fare per fare in modo che il telefono smetta di ascoltarti

Disabilita 'Hey Siri'

Come l'Eco, Siri è sempre attento, anche quando hai dimenticato che il tuo iPhone può sentirti. Con iOS 8, Apple ha introdotto la frase di attivazione 'Hey Siri', in modo da poter evocare Siri senza nemmeno toccare il tuo iPhone. Se attivi questa funzione, significa che il microfono del tuo iPhone è sempre in ascolto, in attesa della frase 'Hey Siri'.

Apple afferma che questo viene elaborato localmente sul dispositivo e il tuo dispositivo iOS non inizia a registrare la tua voce fino a quando non sente 'Ehi Siri'. Una volta registrata la tua richiesta, carica il file audio sui server Apple per l'elaborazione.

Ma ciò potrebbe comunque darti i willies e, per fortuna, non devi disabilitare completamente Siri per interrompere la funzione 'Hey Siri'. Ecco il modo più semplice per disattivare 'Hey Siri:' Passa al tuo dispositivo iOSimpostazioni>>generale>>Siri, poiattiva / disattiva'Ehi Siri'fuori.

Disabilita 'Ok Google'

Google vuole più tecnologia ad attivazione vocale e la società ha recentemente pubblicato il suo ultimo capolavoro, 'OK Google'. Questo funge da nuova frase sveglia di Google, proprio come 'Alexa' e 'Hey Siri', richiamando l'attenzione dell'Assistente Google su Google Home altoparlanti, smartphone Android e browser Chrome.

Ogni volta che usi 'OK Google' o usi un'altra funzione a comando vocale, la tua richiesta viene registrata e gli snippet vengono salvati sul tuo account Google.

Fortunatamente, Google ha introdotto un nuovo strumento Il mio account che ti consente di accedere alle tue registrazioni ed eliminarle se lo desideri. Puoi anche dire a Google di interrompere la registrazione della tua voce per sempre.

Ecco come disattivare la frase di attivazione 'OK Google': su Android, vai aimpostazioni>>Google>>Cerca ora>>Voce e svolta'OK Google'rilevamento spento.

Disabilita 'Hey Cortana'

Infine, c'è Cortana, il sistema ad attivazione vocale di Microsoft. Simile agli altri in questo elenco, Cortana può rispondere a domande, effettuare ricerche, fissare appuntamenti e aprire applicazioni. La frase di scia è 'Ehi Cortana'. Proprio come gli altri, Cortana ha sollevato alcune sopracciglia.

Ecco come disattivare 'Hey Cortana:'Apri Cortana sul tuo computer Windows, seleziona l'icona Notebook nella colonna di destra, fai clic su Impostazioni quindi disattiva “Hey Cortana” su off.

Disabilita l'accesso al microfono di Facebook

Sebbene tutte le prove a sostegno delle accuse secondo cui l'app di Facebook sta 'ascoltando' tramite il microfono del tuo telefono a scopi pubblicitari è puramente aneddotica, è comunque la tua scelta se vuoi impedire ad essa o a qualsiasi altra app di accedere al tuo microfono. In realtà è abbastanza facile!

Se sei un utente iPhone, vai su Impostazioni >> Facebook >> Impostazioni >> fai scorrere l'interruttore Microfono verso sinistra in modo che passi dal verde al bianco. Questo lo spegne.

In alternativa, puoi andare su Impostazioni >> Privacy >> Microfono >> cercare Facebook, quindi fare lo stesso. Nota che puoi attivare e disattivare il microfono anche per altre app.


scarica i video di youtube

Per utenti Android: prova Impostazioni >> Applicazioni >> Gestione applicazioni >> cerca Facebook >> Autorizzazioni >> Spegni il microfono.



Importante: Tieni presente che la disattivazione dell'accesso al microfono di Facebook influirà e disabiliterà funzionalità specifiche dell'app come Live Video. Se hai intenzione di utilizzare queste funzioni, dovrai riattivare il microfono.