Hai sbagliato a caricare lo smartphone

I nostri smartphone sono i nostri portali per i nostri mondi digitali. Sono praticamente estensioni di noi stessi e delle nostre linee di vita quando siamo in giro.

Tuttavia, non importa quanto sia vitale uno smartphone nella nostra vita quotidiana, è inutile se si esaurisce il succo. Ecco perché l'ultima cosa di cui hai bisogno è una batteria per smartphone non ottimale o, peggio ancora, scarica.


el chapo guzman loera twitter

Ma stai caricando correttamente il tuo smartphone? Secondo la ricerca, probabilmente stai commettendo errori di ricarica che riducono la durata della batteria.





Ecco alcune cose da fare e cose da fare sulla ricarica della batteria che potresti non conoscere.

Non lasciare che il tuo telefono scenda a zero

Per prolungare la durata della batteria agli ioni di litio del tuo smartphone, non scaricarla completamente.



Le batterie agli ioni di litio non hanno l ''effetto memoria' che le vecchie batterie al nichel erano inclini. Le batterie al nichel hanno dovuto essere scaricate completamente perché tendono a dimenticare parte della loro capacità totale se non si riducono a zero prima di ricaricarsi.

Nelle batterie agli ioni di litio è esattamente l'opposto. Se si scarica a zero una batteria agli ioni di litio, si sta effettivamente diminuendo la sua capacità, quindi si consiglia di spegnere manualmente il telefono prima che 'si spenga'.

Mantenere il livello di carica della batteria tra il 40 percento e l'80 percento

Il livello di carica ideale per una batteria stabile è nella fascia medio alta. Mantenere una batteria carica tra il 40% e l'80% il più spesso possibile ti aiuterà a ottenere il massimo dalla sua durata.



Questo perché una batteria contenente una tensione più elevata è notevolmente più stressata e lo stress può potenzialmente avere effetti degradanti sulla durata complessiva della batteria consumando la chimica interna della batteria.

Scollega una volta che è completamente carico

Il mito che sovraccaricare la batteria una volta che è già al 100 percento la danneggerà è in realtà parzialmente vero.



Le batterie moderne dispongono di meccanismi che impediscono la tensione aggiuntiva una volta che la batteria ha raggiunto la sua massima carica. Tuttavia, ci sono quelle che sono note come 'cariche di mantenimento', che penetrano continuamente nella batteria per mantenere il suo livello di carica del 100 percento.

Tenere una batteria al 100 percento per tutto il tempo comporta un maggiore stress per la batteria nel suo complesso, quindi può comunque avere un impatto sulla sua durata complessiva.

Non caricare lo smartphone durante la notte

Ti abbiamo avvisato dei pericoli di sovraccarico del telefono. Questo di solito accade quando andiamo a letto, colleghiamo i nostri smartphone e poi li lasciamo in carica durante la notte.



Se sei come me, non c'è niente come svegliarti con uno smartphone carico al 100 percento, pronto ad affrontare il lavoro del giorno! Ma questa abitudine può davvero ridurre la capacità della batteria del nostro smartphone?

La buona notizia è che i moderni smartphone hanno chip integrati che impediscono loro di sovraccaricare. Sono abbastanza intelligenti da smettere di assorbire le correnti elettriche in eccesso quando raggiunge una carica completa.

La cattiva notizia è che a causa delle proprietà intrinseche delle batterie agli ioni di litio, le batterie degli smartphone stanno gradualmente perdendo la loro capacità ad ogni ciclo di ricarica. Questo è il motivo per cui le persone in genere iniziano a notare un significativo degrado della capacità della batteria del loro smartphone dopo due anni di costante scarica e ricarica.

Tenendo il telefono sul caricabatterie durante la notte,ogni notte,mentre dormi, lo tieni nel caricatore per circa 3-4 mesi all'anno. Ciò significa che, mentre è collegato, si trova sempre in uno stato di scarica e ricarica, consumando lentamente un altro ciclo.


perché Ellen Degeneres si sta scusando?

Conservare al 50% di carica

Se stai conservando il telefono inutilizzato per un lungo periodo di tempo, è consigliabile mantenere la batteria carica al 50 percento prima di spegnerla per la conservazione.





Per periodi ancora più lunghi, consigliano di accendere il telefono ogni sei mesi circa e di ricollegarlo per ricaricarlo al 50 percento.

Le batterie agli ioni di litio hanno apparentemente una tendenza a destabilizzarsi se lasciate scariche per un periodo di tempo. Se destabilizzata, una batteria agli ioni di litio potrebbe mostrare l'effetto di fuga termica ed esplodere.

Fortunatamente, le moderne batterie agli ioni di litio hanno meccanismi di autodistruzione integrati che si attivano prima della destabilizzazione. Se viene attivato il circuito di autodistruzione, la batteria non sarà più utilizzabile.

Aumenta la durata della batteria dello smartphone

Per riassumere, se vuoi spremere di più dalla batteria del tuo smartphone, è importante aspettare fino a una certa percentuale prima di collegarlo, scollegarlo quando è completamente carico, resistere a caricarlo durante la notte e conservarlo sempre al 50 percento.



5 miti tecnologici che dovresti smettere di credere

Vuoi più rompicapo tecnologico? Ecco 5 che dovresti smettere di credere.